I 10 bomber più amati nella storia del Cagliari

224

5. Luis Ayrton Oliveira (1992-1996/1999-2000)

oliveira

 

Lulù, arriva in Sardegna nell’estate 1992 dall’Anderlecht per 6 miliardi di lire, visionato dall’allora ds Carmine Longo tramite videocassette.

L’avventura di Oliveira in rossoblu, comincia in salita, visto che il tecnico Mazzone non vedeva di buon occhio il look del belga-brasiliano. Lulù, piano piano conquista la fiducia del mister e in coppia con Dely Valdes, trascina i rossoblu fino alla semifinale di Coppa Uefa contro l’Inter. Nei 4 anni in rossoblu, Oliveira totalizza 42 reti in Serie A e 4 in Coppa Uefa, prima di essere ceduto alla Fiorentina nel 1996.

Torna in rossoblu nel settembre 1999, nella stagione della retrocessione in Serie B, prima di lasciare nuovamente la Sardegna, prima di tornarci a fine carriera per stare vicino alla sua famiglia, in quel di Muravera.

Continua a leggere…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.