Sampdoria: pari giusto. Torreira, faro di questa squadra

398

Un pari giusto, quello tra Sampdoria e Fiorentina. Ad essere onesti, i viola avrebbero meritato qualcosa in più. Soprattutto nel secondo tempo, nel quale la squadra di Sousa ha colpito 2 pali clamorosi e sprecato il gol del 2-3 con Babacar, a tu per tu con Viviano.

La squadra di Giampaolo è partita forte, trovando subito il vantaggio. I blucerchiati, ieri, hanno giocato una partita aggressiva, tentando di mettere in difficoltà gli avversari. Cosa che è accaduta nella prima frazione di gioco. Mentre nella ripresa gli ospiti hanno controllato, quasi per intero, la partita. La Sampdoria ha atteso i momenti giusti per ripartire, trovando il nuovo vantaggio con Ricky Alvarez. Ma le motivazioni della Fiorentina e le diverse occasioni create han fatto si che il risultato finale si stabilisse sul 2-2 finale.

Altra prestazione positiva, ormai una costante di questa squadra. Ma chi più di tutti ha impressionato nuovamente, ancora e per l’ennesima volta è Torreira. Un giocatore così completo, attualmente, è difficile trovarlo. Una grinta fuori dal comune abbinata ad una gestione del pallone, dando un equilibrio a tutta la Samp, che rende il centrocampista uruguagio indispensabile per l’intera squadra. Poco importa se un suo errore ha favorito il gol del pari finale, consentendo la ripartenza viola.

È forse uno dei pochi errori di questa strepitosa stagione di Torreira che, con probabilità, lo porterà lontano da Genova, in estate. E la cui eventuale assenza peserà come un macigno. Ma la fiducia nella società, che sarà brava a trovare il sostituto ideale, e in Giampaolo è totale. La cessione del centrocampista classe ’96, sarà comunque un affare per tutti. Una plusvalenza per la Sampdoria come non si vedeva da diverso tempo e potrebbe portare nelle casse blucerchiati, minimo 20 milioni.

Ma sono discorsi rimandati al mercato estivo. L’intenzione era quella di sottolineare il valore e l’importanza di questo giocatore. Godiamoci queste ultime partite, nelle quali, il divertimento e il piacere di vedere giocare questa squadra non mancheranno sicuramente.

Ancora una volta, grazie ragazzi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.