SuperLega Volley Maschile 2016/2017: Si comincia!

153

SuperLega: Si comincia, prende il via il 72esimo campionato di Serie A di volley maschile, tante le novità quest’anno: l’eliminazione dei timeout tecnici e il Video Check ampliato a 17 telecamere che monitoreranno anche i tocchi a muro.

In campo sono scese tutte le squadre, senza nessun anticipo. Esordio facile per Modena, che ha affrontato la neopromossa Sora vincendo nettamente 3-0 (25-22, 25-23, 25-14)

Il Perugia di Ivan Zaytsev  invece ha avuto una partenza più complessa, affrontando una Piacenza che si è  totalmente rinnovata e ha grandi ambizioni per questa nuova stagione, vincendo 1-3 (18-25, 25-23, 16-25, 21-25), con un grande “zar” che nel giorno del suo  ventottesimo compleanno mette a segno 18 punti, 44% in attacco, 3 aces e 3 muri.

Esordio vincente anche per Trento che vince 3-0 contro una modestissima Vibo Valentia, tornata in Serie A1 dopo aver ricevuto una licenza in estate: (26-24, 25-21, 25-22) Top scorer Filippo Lanza da 14 punti (63% in attacco) ispirato dal palleggiatore Simone Giannelli che si è comportando bene anche in questa nuova stagione.

Esordio vincente anche per Civitanova Marche che contro Monza vince 3-0  (14-25, 23-25, 15-25) guidata da un Osmany Juantorena che non accusa la stanchezza dell’Olimpiade. Per lui poche sbavature, onnipresente, grande continuità senza strafare: 17 punti col 52% in attacco e lo schiacciatore è stato ripetutamente servito da Antonio Corvetta che sta sostituendo egregiamente Micah Christenson.

Milano vince su Molfetta 3-1 (22-25, 24-26, 25-12, 30-32). Notiamo subito un Giulio Sabbi in formissima 27 punti per lui, ma da tenere d’occhio in modalità nazionale è il giovanissimo Riccardo Sbertoli.

Il Verona di Andrea Giani vince facile a Latina 3-0 (19-25, 20-25, 22-25) con un buon Michele Baranowicz che ha servito benissimo Simone Anzani  (7 punti, 2 muri), mentre il Latina deve ancora trovare la giusta sintonia.

Padova vince a Ravenna 3-0 (25-20, 31-29, 25-22) con Stefano Giannotti che mette a segno 12 punti.

La classifica per il momento è questa:

3 Modena, Trentino, Milano, Verona, Padova, Civitanova, Perugia

0 Sora, Vibo Valentia, Molfetta, Latina, Ravenna, Monza, Piacenza

Il prossimo turno di campionato si giocherà Domenica 09 ottobre alle 18.00 e vedrà sfidarsi:

Cucine Lube Civitanova-LPR Piacenza

Sir Safety Conad Perugia-Kioene Padova

Calzedonia Verona-Exprivia Molfetta

Bunge Ravenna-Top Volley Latina

Revivre Milano-Azimut Modena

Biosì Indexa Sora-Diatec Trentino

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Gi Group Monza

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.