Connect with us

Ultime News

Sassuolo, il punto sul calciomercato

E’ stato un mercato di tante partenze e di grandi cambiamenti in casa Sassuolo, sono andati via Di Francesco, Aquilani, Pellegrini e Defrel, andato a Roma per ricoprire il ruolo di vice Dzeko ma con il sogno, con Di Francesco in panchina,di poter scalzare al bosniaco una maglia da titolare , potrebbe andar via anche Berardi( improbabile ma non impossibile una sua cessione negli ultimi giorni di mercato se arrivasse un’offerta importante, Di Francesco lo vorrebbe con sé alla Roma), non è certo che resti anche Politano, che interessa alla Fiorentina e allo Zenit di Mancini, per ora le offerte sono state rifiutate ma il mercato è ancora lungo .

Si prospetta un anno complicato per il Sassuolo, Bucchi è alla sua prima vera esperienza in Serie A ( ha già allenato per poche partite il Pescara qualche anno fa quando gli abruzzesi retrocessero ), l’obiettivo primario dovrà essere la salvezza il prima possibile evitando voli pindarici come cercare di ripetere la stagione di due anni fa, culminata con l’approdo in Europa, l’errore più grande sarebbe credere che la salvezza sia scontata, tanto più che le neopromosse( Spal, Benevento e Verona) si sono mosse abbastanza bene sul mercato.

Sono partiti due titolari come Pellegrini e Defrel, che non sono stati rimpiazzati con due titolari, in attacco il posto di Defrel se lo giocheranno Matri, Falcinelli( ritornato dopo l’anno in prestito al Crotone), e Iemmello( se resta, potrebbe andare via in prestito negli ultimi giorni di mercato al Crotone o al Benevento) , a centrocampo ci sarà il recupero di Missiroli, assente per gran parte dell’anno scorso per infortunio, e poi si cercherà di lanciare il giovane Cassata.

La permanenza di Acerbi è il gran colpo di mercato, il difensore sembrava voler andar via ma poi ha rinnovato, lui è uno dei leader di questa squadra assieme a capitan Magnanelli e a Cannavaro, la maggior sicurezza per la salvezza sono loro.

Sicura anche la permanenza di Federico Ricci, preso per 3 milioni dalla Roma a titolo definitivo dopo la buona stagione scorsa.

Sono arrivati dalla Roma due giovani promettenti come Frattesi e Marchizza, soprattutto del secondo si parla un gran bene, ma verrà girato in prestito in Serie B per questa stagione, e dalla Juventus il giovane centrocampista Cassata, classe 1997, l’ultima stagione ad Ascoli e vincitore del Torneo di Viareggio con la Juventus nel 2016.

Tra i nuovi acquisti il più interessante è proprio Cassata, centrocampista classe 1997, che potrebbe ripercorrere il percorso di Pellegrini, arrivato due anni fa dalla Roma come giovane promettente e poi consacratosi con la maglia neroverde, tanto da far ritorno alla Roma e diventare uno dei titolari dell’Under 21.

Dal Palermo è arrivato il difensore Goldaniga, sempre per la politica dei giovani italiani, e potrebbe arrivare anche il giovane promettente Lo Faso,uno dei giovani italiani più interessanti, seguito anche dai francesi del Monaco questa estate.

Intanto il calendario ha regalato l’esordio contro il Genoa domenica 20 agosto, partita da non fallire, finale di stagione da incubo con le impegnative sfide contro l’Inter e la Roma dell’ex Di Francesco, speriamo che a quel punto i neroverdi siano già salvi.

Click to comment

Chi Siamo

Siamo un gruppo di tifosi – aspiranti giornalisti con l’idea di raccontare le emozioni del calcio e dello sport.

Mail : info@tifoblog.it

I Nostri Partner :

Scrivici!





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

More in Ultime News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: