Connect with us

Ultime News

Ruggito azzurro: Ricomincio da Mertens

Mertens riparte da dove aveva finito, il feeling con il gol non manca

La stagione del Napoli inizia col piede giusto aggiudicandosi la partita di andata dei preliminari di champions league contro il Nizza per ben due reti a zero con Mertens sugli scudi. Il belga è il protagonista assoluto della serata sbloccando prima il risultato con una bella azione in verticale e poi si procura un rigore alquando dubbio che però viene trasformato da Jorginho. Questo punteggio costringe i francesi al ritorno di segnare almeno tre gol per la qualificazione costringendoli ad impostare una partita d’attacco, ciò potrebbe favorire il Napoli sfruttando tanti spazi per dare il colpo definitivo.

Azzurri troppo sciuponi sotto porta

I partenopei sono andate ben oltre le aspettative alla vigilia della partita. Il Nizza dopo due sconfitte in campionato è venuta al San Paolo con un attegiamento prudente schierando una difesa a cinque per coprirsi e colpire in contropiede sfruttando gli errori che di solito il Napoli commette. Alla fine non è servito a nulla perchè gli azzurri hanno dominato per tutta la partita e il punteggio alla fine può risultare anche stretto. Molto spesso si monitora con la lente di ingrandimento la fase difensiva, mentre si sottovaluta il fatto che il Napoli crea troppe palle gol, concretizzando poco. A 10 minuti dalla fine il Nizza era addirittura in nove e gli azzurri non hanno approfittato per dilagare, tanto e vero che Milik a due passi dalla porta manda clamorosamente l’appuntamento con il gol, cosa che è capitata anche a Insigne e Callejon. Questo deve essere un monito per gare più impegnative dove errori del genere non sono ammessi.

Verso l’esordio in campionato

Il Napoli visto fino ad’ora non ha mostrato ancora tutto il suo potenziale per via di una condizione fisica non ancora ottimale, cosa normale da vedere nel mese di agosto. Sabato inizia il cammino del Napoli in campionato contro il Verona e gli azzurri rispetto agli anni passati devono farsi trovare subito pronti perchè per vincere lo scudetto non bisogna assolutamente sbagliare.

 

 

 

 

Click to comment

Chi Siamo

Siamo un gruppo di tifosi – aspiranti giornalisti con l’idea di raccontare le emozioni del calcio e dello sport.

Mail : info@tifoblog.it

I Nostri Partner :

Scrivici!





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

More in Ultime News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: