Connect with us

Ultime News

Passione Gigliata: bene si…. anzi malino… Viola così non va

Passione Gigliata: breve commento di Fiorentina – Udinese, mini pagelle e una contestazione contro i Della Valle

Tre punti fondamentali per la Viola con un mister che finalmente si sveglia dall’oblio e prova qualcosa di nuovo, un 4-3-3 con Benassi finalmente nel suo ruolo di mezzala.

Primo tempo ottimo, tanta intensità, tante occasioni, ma un vantaggio risicato da portare in dote all’intervallo. Difeso a fatica nel secondo tempo. Troviamo un raddoppio in maniera casuale e poi subiamo il ritorno dell’Udinese… e se non finisce come con l’Atalanta più che merito nostro a me è parso più per la diversa qualità dell’avversario.

Pioli non ama parlare di moduli, insiste con l’atteggiamento, ma se la squadra si abbassa e metti un difensore per una punta il messaggio che gli dai è difendere e basta. E con i terzini che abbiamo ( mi sia perdonata la parola terzini) ed un capitano abbastanza fuori forma noi qualche cagata difensiva la facciamo sempre.

Passione Gigliata: i singoli

Davanti bene, ma il Cholito fa fatica, non è una prima punta e devi mettergli vicino un centravanti vero che in rosa non abbiamo. Per fortuna c’è il 77 Thereau, giocatore non giovane ma validissimo, tecnicamente eccelso, 2 gol e giocate da campione qual è.

E stato l’unico acquisto estivo che mi ha esaltato, lo adoro da sempre, e da sempre o quasi mio al fantacalcio…. Ha fatto un numero con palla deviata sul palo che vale più dei due gol. Stiamo aggrappati a lui come una mosca sulla merda.

Capitolo Chiesa, non dimentichiamo che questo 20 anni non li ha ed è il leader di questa squadra. Chi scrive continua a pensare che uno che salta l’uomo come lui, che calcia con entrambi i piedi, che ha un tiro devastante debba giocare più vicino alla porta. Non brilla come al solito ma qualche numero da fenomeno lo regala, esce stremato al 70simo. Siamo proprio sicuri che il suo ruolo sia quello e che il più dotato tecnicamente debba essere quello tatticamente sacrificato di più? Io no. Lo avvicinerei alla porta. Cambiando un po’ tutto.

Eysseric…. A me piace, magari sbaglio, ma a me i giocatori che cercano sempre la giocata mi piacciono tanto. Visto pochissimo fino ad oggi, credo meriti qualche spazio in più. Mi sembra un classico fantasista ma che ha tecnica e corsa per fare anche l’esterno. Spero abbia più spazio.

Badelj: avrà molto spazio ed attenzione nella mia rubrica quest’anno. Ne abbiamo bisogno, è l’unico che sa gestire i temi del gioco…. Ma mi pare svagato e passivo, ha perso una palla al novantesimo che se si fosse tramutata in gol gli avrebbe meritato l’ergastolo calcistico. Che il rinnovo non pesi per un professionista, deve metterci la testa e l’impegno sempre, altrimenti sarà il mio primo bersaglio.

Biraghi: insomma basta vedere come calcia gli angoli o come fa le diagonali difensive per aver chiaro di come costui sia un miracolato. Un calciatore di 2 seconda categoria al massimo che si offende anche se lo insultano sui social. Consiglio di cuore, chiudi il profilo e vai a scuola calcio per imparare i fondamentali che non hai. Ti voglio bene però, sei una chances per tutti. Se ce l’hai fatta tu può farcela chiunque.

Passione Gigliata: c’è poco di positivo, non c’è più la proprietà 

Concludendo a parte i tre punti ho visto poco di positivo. Da Pioli mi aspetterei qualche novità ma lui insiste con gli stessi e con un modulo variato appena ma non stravolto.

Ci vediamo next week a Benevento, contro la squadra più scarsa d’europa credo. Tutto da perdere e poco da guadagnare. Obbligo i 3 punti per costruirci una classifica decente.

Un accenno alla questione società; i della valle sono fuggiti ed assenti, ed ad ogni partita si ripete la stessa storia, la Fiesole che li contesta e la tribuna che fischia la Fiesole.

Io sto con la Fiesole ma non devo addurre motivi particolari.

Esiste in A un’altra proprietà che si nasconde e si vergogna di farsi vedere? Credo di no.

Se andassero via, i veri tifosi Viola sarebbero più contenti.

FORZA VIOLA

 

 

Click to comment

Chi Siamo

Siamo un gruppo di tifosi – aspiranti giornalisti con l’idea di raccontare le emozioni del calcio e dello sport.

Mail : info@tifoblog.it

I Nostri Partner :

Scrivici!





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

More in Ultime News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: