Guedes show: il Siviglia è ko

159

Il portoghese fa doppietta: di destro all’incrocio e con uno scavetto. Il Valencia mantiene il secondo posto alle spalle del Barcellona

Gonzalo Guedes

E’ Gonzalo Guedes il protagonista assoluto del 4-0 al Siviglia.

Il portoghese in prestito dal Paris Saint Germain sfodera una prestazione eccellente con i due goal che aprono e chiudono le marcature del Valencia.

Nel primo tempo il Valencia è più pericoloso ed è Carlos Soler che crea sulla destra con dribbling veloci e cross dal fondo. L’1-0 è fantastico: Guedes riceve da Rodrigo Moreno al limite dell’area, sposta la palla e mette a sedere due giocatori del Sevilla, poi esplode il destro all’incrocio dei pali. Esplode il Mestalla.

Zaza e Santi Mina ancora in rete

Nella ripresa Simone Zaza riceve dal limite, si sposta il pallone sulla sinistra e fa partire un rasoterra preciso sul palo opposto per il 2-0 dei padroni di casa. Ottavo goal per l’italiano, settimo nelle ultime 5 partite.

Girandola di cambi tra le due squadre: entrano Santi Mina e Andreas Pereira per Zaza e Moreno. Nelle file del Siviglia fanno il loro ingresso Corchia nel primo tempo, Sarabia, Krohn-Delhi per Lenglet, Nolito e Pizarro. Gli andalusi sono lontani dalla forma fisica dell’anno scorso.

Muriel dà la sveglia ai biancorossi e con un preciso colpo di testa mette paura al Valencia.

Ma nel finale gli spazi per gli attacchi del Valencia sono troppi. Guedes prima inventa l’assist per Santi Mina che stoppa e segna facendo passare il pallone sotto le gambe di Sergio Rico, prodigioso nell’azione precedente contro Rodrigo Moreno.

E nel recupero, dopo l’ingresso di Lato, Guedes stoppa e con un prezioso scavetto mette a segno il 4-0 per il Valencia. Il Mestalla è in visibilio, i risultati sono al di sopra di tutte le aspettative.

La classifica e il prossimo turno

Il Valencia sale così a 21 punti, 4 sotto il Barcellona che ha vinto 2-0 nel match delle 22 contro il Malaga.

Nel prossimo turno gli uomini di Marcelino vanno a Vitoria per giocare contro l’Alavés, il Barcellona va a Bilbao contro l’Athletic. E’ una Liga avvincente e il Valencia lotta finalmente per le posizioni di vertice.

Doppia sfida nel Paese Basco quindi per le due formazioni di vertice con il Real Madrid pronto a sfruttare qualche passo falso e atteso alla sfida di oggi contro l’Eibar e a quella della prossima settimana a Girona. Amunt!

L’Alaves: la squadra di Vitoria

La trasferta di Alaves dell’anno scorso fu amara