Connect with us

Ultime News

Udinese – Milan: Silva è sopravvalutato?

In vantaggio grazie al gol capolavoro di Suso, i Rossoneri in inferiorità numerica vengono raggiunti dopo una sfortunata autorete di Donnarumma. André Silva, schierato titolare, delude le aspettative.

Finalmente una chance

“Normale che chi non gioca tenga il muso lungo, ma non deve succedere: voglio una squadra in cui tutti si sentano protagonisti, anche chi gioca meno.”

Queste le parole di Gattuso alla vigilia del match contro l’Udinese che fanno presagire a delle novità nella formazione. Infatti a guidare l’attacco rossonero alla Dacia Arena viene schierato, finalmente, l’attaccante portoghese. A completare l’undici titolare ci sono Abate sulla destra con Calabria spostato sulla fascia opposta causa l’assenza di Rodriguez.

Dallo splendore di Suso all’orrore di Calabria

Milan che incomincia bene la gara facendosi subito vedere pericoloso dalle parti di Bizzarri. I Rossoneri tengono il pallino del gioco e, dopo soli dieci minuti dal calcio d’inzio, Suso esplode un mancino da lunghissima distanza che dà un bacio all’incrocio dei pali ed entra in rete. Gol pazzesco dello spagnolo che, dopo alcune prestazioni senza bonus, timbra immediatamente il cartellino. Le partite, però, non durano soltanto 45 minuti.

L’episodio chiave avviene al minuto 68 quando Calabria, già ammonito, commette un fallo ingenuo su Jankto rimediando il secondo cartellino giallo. Errore grossolano del terzino milanista che si poteva tranquillamente evitare. Squadra, quindi, in dieci che soffre gli attacchi dell’ Udinese che pochi minuti dopo trova il pareggio: Lasagna sfonda sulla destra e mette in mezzo trovando la deviazione di Bonucci che spiazza Donnarrumma il quale, a sua volta, tocca il pallone facendolo terminare in fondo alla rete.

Silva devi svegliarti, il primo quadrimestre è già finito

Milan che lascia Udine con un punto. Giocare alla Dacia Arena non è certamente facile ma il match poteva essere gestito diversamente: la squadra nella ripresa si è rilassata. Non dovendo, poi, giocare in inferiorità numerica magari i Rossoneri sarebbero riusciti a strappare la vittoria.

L’allarme più grande, però, in casa Milan rimane ancora il problema del centravanti: Silva spreca malamente la chance datagli dal mister. L’attaccante portoghese si divora un gol nel primo tempo e soprattutto non dialoga con i compagni: quando riceve palla corre dritto per dritto a testa bassa cercando dei dribbling leziosi che non lo portano da nessuna parte. Silva rappresenta il classico studente che ha le potenzialità ma non si applica. Sin dall’inizio ho sempre cercato di giustificarlo poiché gli veniva concesso poco spazio ma, ormai, il tempo dell’ambientamento è terminato e la prima parte di stagione è già terminata. È arrivato il momento di lavorare duramente e sfruttare le poche possibilità concesse cercando, almeno, di mostrare più grinta in campo.

PROMOSSI:

  • Suso: trova un gol pazzesco e fa impazzire la difesa dell’ Udinese. Salta l’uomo con facilità ed è l’arma in più nella manovra offensiva rossonera.
  • Donnarumma: salva la squadra in diverse occasioni con delle parate decisive. Incolpevole sul gol subito.
  • Kessiè: qualche errore in appoggio ma è senza dubbio il migliore a centrocampo. Si fa tutto il campo per tutta la partita dimostrando una ritrovata condizione sia fisica che mentale.

BOCCIATI:

  • Calabria: lascia la squadra in dieci facendo cambiare le sorti della gare. Errore ingenuo di pura inesperienza.
  • Bonucci: soffre Lasagna ed è colpevole sul gol. Sfortunato nella deviazione ma paga il suo pessimo posizionamento. Un difensore, reputato come uno dei migliori del campionato, non può commettere degli errori così grossolani.
  • Silva: la grinta la lascia a casa. Fa intravedere dei piccoli lampi di qualità ma sbaglia un gol facile nel primo tempo. Spreca malamente l’occasione che gli viene concessa.
Click to comment

Chi Siamo

Siamo un gruppo di tifosi – aspiranti giornalisti con l’idea di raccontare le emozioni del calcio e dello sport.

Mail : info@tifoblog.it

I Nostri Partner :

Scrivici!





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

More in Ultime News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: