Connect with us

Ultime News

Parejo el Rey dei penalty

Valencia a forza 6 alla vigilia della sfida con la Real Sociedad con due vittorie contro Levante e Malaga

Il Valencia incamera 6 punti nelle ultime 2 partite e si prepara alla partita contro la Real Sociedad.

Valencia-Levante

Il derby con il Levante è stato equilibrato: Santi Mina la sblocca subito di testa ma Postigo subito rimette il risultato in parità sfruttando un cross dalla sinistra con un bel tiro al volo.
Dopo una traversa da parte del Valencia ed una rete annullata ai blaugrana ingiustamente, nella seconda frazione ci pensano Vietto e un rigore di Parejo a far esultare il Mestalla dopo un palo colto da Guedes.
Il rigore è procurato da Zaza ma lo tira come sempre il Capitano, anche se il portiere del Levante intuisce.

Malaga-Valencia

La trasferta di Malaga regala altri 3 punti d’oro al Valencia. Gli andalusi passano in vantaggio con Brown Ideye. AI padroni di casa viene anche annullata una rete e dominano nel primo tempo. Ma nella ripresa, il Valencia cambia faccia e i neroarancioni di Marcelino, sfruttano gli ingressi di Rodrigo, Zaza e del giovane Torres per la coppia d’attacco Santi Mina – Vietto che aveva segnato contro il Levante.
E’ Coquelin, il francese che sta giocando ad alti livelli e che cercava la giusta continuità, a regalare l’1-1 di testa. E Parejo con un rigore perfetto, sancisce il 2-1 al Valencia. Sull’ultima azione il portiere di casa Roberto sfiora il pareggio di testa, cercando di emulare il collega del Benevento che aveva segnato contro il Milan.

Valencia-Real Sociedad

I baschi del Real Sociedad all’andata hanno messo in difficoltà il Valencia. Finì 3-2 per gli uomini di Marcelino con reti di Rodrigo Moreno, Nacho Vidal e il goal decisivo di Zaza. Il pubblico chiede il ritorno della coppa d’attacco Rodrigo-Zaza.

Ecco i convocati dall’allenatore del Valencia:
Neto, Jaume, Montoya, Murillo, Paulista, Vezo, Gayà, Lato, Coquelin, Parejo, Maksimovic, Carlos Soler, Guedes, Ferran Torres, Rodrigo, Vietto, Zaza e Santi Mina. Kondogbia fuori per infortunio, anche nella Real Sociedad mancheranno Gero Rulli, Carlos Martínez, Raúl Navas, Xabi Prieto, Imanol Agirretxe e Willian José.
Anche l’eroe dell’andata Nacho Vidal non sarà del match per scelta tecnica. Pereira sta recuperando dall’infortunio patito contro il Barcellona.
L’allenatore dei baschi Eusebio Sacristán ha scelto i suoi giocatori per la trasferta a Valencia: T. Ramírez, Zubiaurre, Odriozola, Gorosabel, Aritz, Llorente R., H. Moreno, De la Bella, Rodrigues, Illarra, Zubeldia, R. Pardo, Zurutuza, Canales, Guridi, Januzaj, Oyarzabal, Juanmi e Bautista.

Inizio ore 20.45: la partita sarà molto emozionante. Segnaliamo due possibili giocatori decisivi: Guedes per il Valencia che sta trovando la migliore condizione e Canales per la Real Sociedad, desideroso di mettersi in mostra ed autore di un gran goal nell’ultimo match contro il Levante.

Il pubblico del Mestalla vuole i tre punti: la Champions è un sogno che deve essere realizzato. Amuntmesquemai.

L’andata tra Valencia e Real Sociedad

Gli highlights della sfida tra Malaga e Valenca

Click to comment

Chi Siamo

Siamo un gruppo di tifosi – aspiranti giornalisti con l’idea di raccontare le emozioni del calcio e dello sport.

Mail : info@tifoblog.it

I Nostri Partner :

Scrivici!





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

More in Ultime News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: