Connect with us

Ultime News

Calciomercato Milan: dalla corrida esce il Matador

Milan-Reina è fatta. Inizia a marzo il calciomercato dei rossoneri con l’accordo tra il portiere spagnolo e la società meneghina.

Che io ricordi non c’è mai stata una campagna faraonica come quella della scorsa estate negli uffici rossoneri. Ma se l’anno scorso è partito tutto a giugno, quest’anno i regali sembrano arrivare prima. Il portiere del Napoli Pepe Reina ha trovato l’accordo con il Milan per la prossima stagione. Sarà il vice di Donnarumma…o forse no?

Realtà

Il ds Mirabelli ha rassicurato tutti dicendo che Pepe Reina arriverà per fare da vice a Gigio. Dopo aver svolto le visite mediche, c’è stato un incontro tra il numero due della dirigenza e il portierone italiano: Mirabelli avrebbe detto a Gigio che sarebbe stato ceduto solo in caso di sua espressa volontà; la società intende trattenerlo a tutti i costi.

Le cose sappiamo che non stanno proprio così. Troppe sono le variabili da calcolare e sappiamo benissimo che il Milan dovrà affrontare il problema con la Uefa e, ancor più urgente, il problema con il risarcimento del prestito del fondo Elliott. Siamo sicuri che in caso di offerta faraonica, Fassone e Mirabelli direbbero no alla cessione del classe 99?

Inoltre dobbiamo considerare che il Psg è sempre con l’orecchio alla porta di Casa Milan per capire se ci sono movimenti strani. Il club francese ha tutta l’intenzione di prendere Gigio e portarselo sotto la Tour Eiffel. Sono pronti all’incirca 70 milioni per il Milan, che non potrebbe permettersi un rifiuto. Sembra l’esatta situazione che accadde con Ibra e Thiago Silva.

Sogno

In questa circostanza, però, le cose potrebbe prendere una piega decisamente diversa. Mentre l’ultima volta il Milan venne preso per la gola e costretto a cedere, potrebbe prospettarsi uno scenario inverso e mettere in condizioni di preda lo stesso Psg.

Si vocifera che il Milan abbia preso Reina per poter liberare Donnarumma  ed arrivare al centravanti che tanto è mancato in questo campionato.

Il sogno si chiama Edinson Cavani.

Lo spogliatoio del Psg, per stessa ammissione dei giocatori, è in rotta di collisione tant’è vero che Neymar, appena arrivato, abbia già voglia di evadere. Cavani, d’altro canto, non sopporta la presenza ingombrante della stella brasiliana e sarebbe disposto ad un ritorno in Italia.

Si profila una situazione interessante, da tenere sotto controllo. L’arrivo di Cavani accenderebbe ancor di più l’entusiasmo dei tifosi, depressi dopo il rendimento osceno di Kalinic. Il Matador potrebbe essere la ciliegina sulla torta? Con una squadra che si sta cementando, lui potrebbe dare la qualità necessaria per mirare a posizioni di alta classifica?

Mai porre limiti al calciomercato che, in tutti questi anni, ha saputo regalare sorprese e dispiaceri. A noi non ci resta che sognare.

Forza Milan!!!

 

Click to comment

Chi Siamo

Siamo un gruppo di tifosi – aspiranti giornalisti con l’idea di raccontare le emozioni del calcio e dello sport.

Mail : info@tifoblog.it

I Nostri Partner :

Scrivici!





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

More in Ultime News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: