Connect with us

Ultime News

Juventus dalle stalle alle stelle

Cr7 viene espulso, ma la Juve asfalta lo stesso il Valencia

Esordio col botto per i bianconeri. La Signora ha ragione di un Valencia veramente dimesso talmente alta è la caratura della Juventus che ha in Ronaldo il suo principe. A proposito del portoghese: alzi la mano chi ha capito la sua espulsione ridicola ed offensiva. Sono pressoché convinto che, fosse stato ancora con la maglia del Real, non gli sarebbe accaduto nulla.

Pronti via, la Juve ha preso subito in mano il pallino del gioco arrivando a divorarsi, con Mandzukič prima e Kedhira dopo, due occasioni nitide.

Cr7 in lacrime deve abbandonare il terreno di gioco

Ma ecco che al 29° del primo tempo accade quello che non ti aspetti: prima lieve contatto tra CR7 e Miranda con il colombiano che si lascia cadere in modo plateale e Ronaldo che, stizzito, gli rifila un buffetto in testa facendo per tirargli i capelli. L’assistente di linea, invece, vede un assalto brutale di Cristiano contro Miranda e fa espellere il fenomeno lusitano. Tutto nell’incredulità generale e tra le lacrime disperate ed inconsolabile del numero 7 Juventino che continua a dire di non aver fatto nulla. Il che è vero!

Baricentro basso? Dentro un difensore? Nemmeno per sogno. Juve ridisegnata con un 4 – 4 – 1 con Mandzukič centravanti boa e Juventus in avanti da vero rullo compressore grazie ad un Bernardeschi in formato mondiale, vero top della partita. Un continuo pericolo per gli spagnoli. Credo che il sostituto di Dybala sia già qui.

Due rigori sacrosanti e solari non tolgono ai bianconeri la palma di dominatori: vittoria strameritata nonostante tutto e nonostante l’arbitro capace, tra l’altro, di tirare fuori dal cilindro, un rigore quantomeno dubbio brillantemente parato da un sicurissimo Szczesny.

Ora sotto con il Frosinone in campionato. Come Allegri insegna, penseremo ai ragazzotti dello Young Boys quando sarà il momento.

 

Click to comment

Chi Siamo

Siamo un gruppo di tifosi – aspiranti giornalisti con l’idea di raccontare le emozioni del calcio e dello sport.

Mail : info@tifoblog.it

I Nostri Partner :

Scrivici!





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

More in Ultime News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: