Connect with us

Ultime News

Testa al Leganés: contro gli ortolani il Valencia deve vincere

Valencia vs Barcelona - la Liga

Il Valencia gioca oggi alle 16.15 contro il Leganés: unico risultato possibile, la vittoria

Valencia-Barcellona: il prepartita

Dopo la prima vittoria contro la Real Sociedad, il Valencia torna in campo contro la corazzata blaugrana. Al Mestalla è grande sfida Valencia-Barcellona.
Marcelino sceglie la solita difesa a 4 con Neto in porta, Piccini, Garay, Gabriel Paulista e Gayá. In mezzo Parejo e Kondogbia con Guedes e Soler sulle fasce. Davanti Batshuayi e Kevin Gameiro, Rodrigo Moreno inizia dalla panchina.
Valverde non cambia modulo e si affida al 4-3-3 con Ter Stegen in porta, Jordi Alba, Vermaelen, Piqué e Semedo in difesa, Busquets, Arthur e Rakitic in mezzo, davanti trio delle meraviglie con Coutinho, Messi e Luis Suárez.

Garay: urlo valenciano

E dopo due minuti, calcio d’angolo per il Valencia. Garay svetta di testa ed è il vantaggio degli uomini di Marcelino. Il Valencia sogna una notte fantastica. L’assist involontario è di Piqué in mezzo alla ressa dell’area.

Il Valencia cerca di legittimare con una bella azione di Guedes sulla sinistra che serve Gameiro. Anziché tirare, serve Batshuayi il cui diagonale sfiora il palo alla sinistra di Ter Stegen. Guedes poco dopo si fa male in uno scontro con Coutinho ed è costretto ad uscire, sostituito dal russo Cheryshev che sta facendo bene in questa prima parte di campionato.

Messi: eterno fuoriclasse

Ma al minuto 23, Leo Messi serve Suárez che dialoga con l’argentino. Tiro improvviso da fuori area per il pareggio del Barcellona. Si va negli spogliatoi sull’1-1 con i primi 20 minuti del Valencia, poi il Barcellona che inizia a macinare gioco. I tifosi del Valencia vorrebbero vedere in campo l’ex Munir El Haddadi che però Valverde non manda a scaldare.
Ci prova Coutinho dalla sinistra con un tiro che però Neto para facilmente. Girandola di cambi: entrano Rodrigo Moreno e Coquelin per Gameiro e Kondogbia nel Valencia. Il Barça lascia in panchina Arturo Vidal e manda in campo Dembelé e Rafinha ma non cambia nulla, la partita si chiude sull’1-1, buon risultato per entrambe le formazioni.

Arriva il Leganés al Mestalla

Oggi alle 16.15 è in programma Valencia-Leganés al Mestalla. I biancoblui seguono il Valencia in classifica.
La squadra di Marcelino ha 9 punti, mentre il Leganés ne ha 7.
Il primo punto è dato dal pareggio per 2-2 con la Real Sociedad. I restanti 6 dalle vittorie per 2-1 contro il Barcellona e per 1-0 contro il Rayo Vallecano.
Sugli scudi Nabil El Zhar, il numero 10, autore della doppietta che ha pareggiato l’iniziale 2-0 basco contro la Real Sociedad e del goal del pareggio contro i catalani, prima del goal vittoria di Rodriguez.

Il Leganés è quindi capace di grandi imprese ma anche di grossi cali di tensione come la sconfitta per 4-1 contro il Real Madrid e i punti persi contro Eibar, Athletic Bilbao e Villareal.
Mauricio Pellegrino, l’allenatore argentino, sta cercando di costruire un gruppo compatto ed in genere si affida al 4-2-3-1 con El Zhar, albanese di 32 anni, libero di svariare assieme a Oscar Rodriguez e Santos dietro a Carrillo, il numero 9 che ancora non sta segnando quanto il mister vorrebbe.

I convocati: quattro assenze nel Valencia

Per la partita di oggi, Marcelino farà a meno di Guedes e Santi Mina, ancora infortunati, a cui si aggiungono Kondogbia e Murillo, che sono rientrati per ultimi ad allenarsi dagli impegni con le loro Nazionali. Torna tra i 18 Ferrán Torres, mentre Rodrigo Moreno potrebbe riprendersi la maglia da titolare.

Convocati Valencia-Leganés

i convocati da Marcelino per la sfida contro il Leganés

Appuntamento ore 16.15 allo Stadio Mestalla. Amunt!
La rosa del Leganés su Transfermarkt

L’anno scorso: il Valencia secondo in classifica

Click to comment

Chi Siamo

Siamo un gruppo di tifosi – aspiranti giornalisti con l’idea di raccontare le emozioni del calcio e dello sport.

Mail : info@tifoblog.it

I Nostri Partner :

Scrivici!





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

More in Ultime News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: