Connect with us

Ultime News

Udinese: Buon compleanno amore mio, 122 anni di storia!

Udinese stemma

Udinese: Buon compleanno amore mio, 122 anni di storia!

122 anni di storia, emozioni a non finire, in tutte le sue sfaccettature, dalla disperazione alla felicità estrema.

Molti dicono che io non capisca cosa voglia dire tifare Udinese, perché non sono di Udine. Voi, invece, lo sapete cosa voglia dire tifare Udinese a 725 chilometri di distanza? Non essere lì ogni domenica a tifare i colori che tanto amo?

Da quando ci sono i social non so quante volte me lo sono sentito dire, all’inizio mi faceva male ma poi ho capito, no loro non lo sanno e non lo potranno mai sapere.

Era il 2012 e l’Udinese  si giocava i Playoff di Champion League. Io ed un mio amico, conosciuto sui social, (anche lui distante) decidemmo di prendere e partire, andare a Udine finalmente a vederla dal vivo.

Il 26 agosto alle 22 presi il mio primo intercity notturno da sola, 8 ore di viaggio interminabili.

Arrivata, mi si fermò il cuore alla vista del cartello “Udine”, sono stata 10 minuti ferma immobile e tremavo, tanto che una signora mi si e fermata a chiedere se stessi bene.

Ecco quelle emozioni voi non lo potrete mai capire, forse solo un bambino, sì, un bambino, quando sale i gradini dello stadio che ama e se lo trova lì, ecco io mi sono sentita una bambina.

Il giorno del Match non vi dico: l’apoteosi!!

Poi l’apoteosi il giorno della partita, ma non riuscirei a spiegarlo, poi la partita lo sappiamo è andata come è andata non stiamo qui a ricordarlo.

Ma l’Udinese è questa, è emozione allo stato puro.

Sia quando vinci con il Liverpool sia quando perdi con il Braga, sono emozioni inspiegabili.

Il Palmares dell’Udinese

l’Udinese una piccola squadra di provincia, che però nei suoi 122 anni di storia ci ha regalato tanto.

Con la famiglia Pozzo l’Udinese conquista otto qualificazioni alla Coppa UEFA, una coppa Intertoto, un terzo posto nella stagione 1997-1998 sotto la guida di Alberto Zaccheroni.

Il quarto posto della stagione 2004-2005 con Luciano Spalletti con la conseguente storica qualificazione ai preliminari di Champions League, che, battendo lo Sporting Lisbona, valgono l’accesso alla fase a gironi del principale torneo d’Europa.

Per non parlare alla guida di mister Guidolin, l’Udinese raggiunge l’accesso ai preliminari della Champions League. Nella stagione 2011-2012, ancora con Guidolin, l’Udinese conquista il terzo posto e quindi preliminari di Champions.

L’emozioni europee non si possono dimenticare, adesso siamo tornati con i piedi per terra, lottiamo per la salvezza, quella squadra non c’è più, ma mai dire mai, il calcio è così, chi può dirlo che non ci saranno altri emozioni.

Chi può dirlo che non ci sarà un altro Capitan Di Natale che vince il titolo di capocannoniere.

Buon compleanno amore mio, un emozione indescrivibile.

 

 

Click to comment

Chi Siamo

Siamo un gruppo di tifosi – aspiranti giornalisti con l’idea di raccontare le emozioni del calcio e dello sport.

Mail : info@tifoblog.it

I Nostri Partner :

Scrivici!





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

More in Ultime News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: