Connect with us

Ultime News

il punto del bolognese: lettera di un tifoso deluso

Commento tifoso bolognese

Mentre il mercato già impazza per sistemare i difetti della squadra di Inzaghi. I tifosi non hanno paura di mettere in mostra la propria delusione per la gestione Saputo

Bologna mercato: il doppio colpo e tanto altro

Ufficiali, una volta che supereranno le visite mediche, i due nuovi rinforzi per Filippo Inzaghi: Soriano dal Torino da una parte e Sansone dal Villareal dall’altra. Due giocatori di spessore e qualità tecniche non indifferenti. Con lo  può crescere il tasso di qualità della squadra felsinea.

Ma non finisce qui. La dirigenza rossoblu vorrebbe dare a Pippo anche altri due o tre rinforzi fra difesa e centrocampo. Così spuntano nomi di giocatori avvezzi alla serie A da anni, possibili scarti di altre squadre. In particolare il Bologna sta insistendo su Federico Peluso, escluso quest’anno dal Sassuolo e Dusan Basta, la cui presenza alla Lazio sembra ormai precaria. Fra le possibilità per migliorare le fasce c’è anche Rispoli del Palermo.

La delusione dei tifosi in una lettera

Intanto, per fine anno, i tifosi non le mandano a dire alla dirigenza Saputo. Ecco qua una lettera molto particolare e originale del nostro tifoso bolognese.

SIGNORI, vi prego, accomodatevi sul DIVAIO, mettetevi comodi.

Quelli più ALTOONEN, sulle poltrone. 

Servitevi: là c’è il vino, la birra, la Coca e il BINOTTO. Pure l’ ACQUAFRESCA.

Vi ho convocati per dirvi che così non va.

Non guarderò più in faccia a nessuno: NEGRI, BIANCHI o VERDI, non cambia niente. Da qui a fine campionato a chi lo avrà meritato, regalerò una KOLYVANOV del 76’, gli altri finiranno in galera.

Chiamerò i FABBRI, farò costruire una TRICELLA  in FERRON e butterò la chiave. 

Robe da CHIODI: 13 punti!

Sembriamo ai titoli di CODA.

Tu, SVAMBERG, è ora che CRESCI. 

Sembrate dei cadaveri, avanti così verrò a portarvi i FIORINI freschi in Certosa.

DAL CANTO che doveva essere questa stagione siamo passati al pianto.

Dal 2 gennaio non IMPROTA più niente. 

KONE? Non avete capito?

Qui ci siamo INCOCCIATI tutti. Noi siamo il Bologna, CRISTODOULOPUS!!!

Farò dire una messa da FRAPPAMPINA in persona , affinché possiate segnare di DESTRO, di sinistro e di testa.

Chi non si impegnerà sarà esiliato a FRARA.

Qua non c’è nessun CAMPIONE, dovete giocare come una squadra. 

E ora sincronizzare i LANCINI dell’orologio che a mezzanotte stappiamo un LOGOZZO del 93’ e poi subito a letto. 

 

Vi farò una LIST di cose per il 2019:

Via i SALI e gli ZUCCHERI dalle vostre siete. Vietati i BOMBARDINI e a Pasqua niente COLOMBA.

Pregate 3 volte al giorno SAN SONE E SANT ANDER( a fer dal pugnatt) protettori dei terz’ultima in classifica.

Rilasciare interviste umili: fare LOVISO e cattivo gioco.

Cattivo gioco ma vincente, senno’ a fine stagione si rimane con un PULGAR di mosche.

Destri e MANCINI bisogna buttarla agli angolini, senno’ son MAGONI.

Datevi una svegliata che sembrate vecchi come MATUZALEM. 

Siamo adulti e MEGGIORINI, tirateci fuori da sti casini.

Avete offerto uno spettacolo MODESTO, dopo il 3, silenzio e pedalare, vi tolgo tutto, non si beve manco una MORETTI. Vi terrò a pane e OLIVE. 

Qua si perde e se va bene si fa un PARIS, sarà il caso di far qualche vittoria, sennò qua giocate gratis .

Voglio vedere una squadra con del NERVO, una squadra tosta, mica rimmel e ROSSETTINI!!!

!!!

Buon anno

           Il chairman

A cura di Fabio Cabassa

Click to comment

Chi Siamo

Siamo un gruppo di tifosi – aspiranti giornalisti con l’idea di raccontare le emozioni del calcio e dello sport.

Mail : info@tifoblog.it

I Nostri Partner :

Scrivici!





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

More in Ultime News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: