Connect with us

Ultime News

Gossip sportivi. Ronaldo ed il presunto stupro: ma qual’è la verità?

Vi ricordate la vicenda di Ronaldo e del presunto stupro nei confronti della ragazza, Kathryn Mayorga, che ha incontrato a Las Vegas? Ebbene c’è un colpo di scena nelle indagini: la polizia di Las Vegas chiede il DNA.

Il calciatore della Juventus dovrà infatti sottoporsi all’esame del DNA, stando alle richieste della polizia di Las Vegas. La notizia è comparsa nella serata di ieri sul Wall Street Journal, che ha così messo in allarme l’opinione pubblica.

Le intenzioni della polizia sono di confermare o escludere che tracce biologiche del calciatore juventino si trovassero sugli abiti della ragazza. La modella Kathryn Mayorga ha puntato il dito contro Cristiano Ronaldo riferendo di aver subito abusi nel 2009.

Cristiano nel lontano 2009 aveva 24 anni e si trovava a Las Vegas per una semplicissima vacanza. Pare che l’abbia invitata a trascorrere la serata nella sua suite. A quanto pare il tutto poi è sfociato in una violenza sessuale. Che poi, io sarò di parte, ma come fai a non esser consenziente davanti a cotanta bellezza io non lo so! Ma torniamo seri. Pare che oltretutto al termine del loro incontro a luci rosse la modella abbia ricevuto 375 mila dollari a garanzia del proprio silenzio.

Ovviamente secondo Cristiano e i suoi avvocati, lo stupro di Kathryn Mayorga non sarebbe mai avvenuto. Ha asserito di aver avuto un rapporto sessuale con lei, ma che fosse consenziente. E’ certo che, qualora le tracce del DNA di Ronaldo si rinvenissero sui campioni di tessuto appartenuti all’indossatrice, dimostrerà che effettivamente tra i due l’unico consenziente è stato lui.

Dal momento che Cristiano Ronaldo risiede ora in Italia, giocando nella squadra torinese, le autorità americane chiedono che il DNA prelevato sia trasferito direttamente negli Stati Uniti. Gli accertamenti dovrebbero avvenire nei prossimi giorni, nonostante Ronaldo insista sulla sua innocenza.

La richiesta del DNA del calciatore costituisce un vero e proprio colpo di scena e lascia spiazzati tutti, non solo Cristiano. Ma se siamo arrivati a questo punto vuol dire che la polizia ha qualche altro indizio che incrimina Ronaldo?

Come finirà questa storia? Rimanete con noi amici, vi aggiorneremo!

 

Baci e abbracci, Sally!

 

Click to comment

Chi Siamo

Siamo un gruppo di tifosi – aspiranti giornalisti con l’idea di raccontare le emozioni del calcio e dello sport.

Mail : info@tifoblog.it

I Nostri Partner :

Scrivici!





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

More in Ultime News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: