Il Napoli risponde alle critiche con una bella vittoria

283

Champions blindata

Dopo i processi per l’ennesimo obiettivo fallito, il Napoli era chiamato ad una reazione rabbiosa davanti a pochi spettatori che a poco a poco si stanno disaffezzionando a questo campionato. La squadra azzurra però riesce nel compito e riesce ad ottenere una vittoria tutto sommato convincente dove si è visto tanti sprazzi di ottimo calcio. La lieta notizia della giornata non può che essere il ritorno al gol di Lorenzo Insigne a digiuno da troppo tempo che stava pesando nel rendimento complessivo della squadra. Mettendo da parte gli esperimenti il Napoli scende in campo seguendo una logica ben precisa. L’augurio è che Ancelotti faccia tesoro dei suoi errori e che da adesso in avanti mette fine agli esperimenti e che getti le basi per un progetto tecnico che faccia tornare di nuovo l’amore dei tifosi verso la squadra.

La riscossa di Callejon

Un gol in diciotto partite sono una notizia per un giocatore come Callejon che ci ha sempre abituati a finire la stagione almeno in doppia cifra. Dopo essersi sbloccato contro la Lazio, contro i blucerchiati veste i panni di rifinitore con due assist vincenti. È stato un delitto lasciare anche lui fuori contro i rossoneri in Coppa Italia visto che stava pian piano ritrovando la forma, ora dovrà essere decisivo nel cammino in Europa League

Comunque vada grazie!

L’annuncio di Ancelotti è stato un fulmine a ciel sereno per i tifosi azzurri. Vedere Hamsik con una maglia diversa dal Napoli sarà un boccone difficile da digerire per l’ambiente azzurro. La cosa poteva essere gestita meglio cedendolo subito in estate o programmando un intervento sul mercato per limitare i danni nel miglior modo possibile. Nove milioni non li rifiuta nessuno e per quanto ha dato alla maglia azzurra è giusto passare la palla allo slovacco e decidere cosa fare. Niente scalfirà un amore che è durato 12 anni e che continuerà rimanendo un semplice tifoso azzurro come tutti noi.

Leggi anche

https://www.tifoblog.it/2019/01/30/prestazione-scialba-che-costa-la-qualificazione/