Perché mi sono innamorato di Lyanco?

206
Lyanco tifosi Bologna

Lyanco: il difensore fondamentale per i tifosi bolognesi

Premesso che mi sono sportivamente innamorato di Lyanco al decimo minuto della sua partita di esordio in rossoblù. Dopo l’intervento volante, in quella stessa partita, ho avuto un orgasmo, ho avuto e abbiamo avuto la possibilità di ammirare anche la persona.
Lyanco è un ottimo difensore ma prima ancora un uomo con la U maiuscola.
E ne vogliamo parlare tecnicamente?
Difensore di sostanza, abile in fase di marcatura e di impostazione. Poco propenso in fase offensiva e sulle palle inattive, ma sempre in linea con la difesa. Nonostante la giovane età la sa guidare bene e accetta l’uno contro uno e sa pure cavarsela bene. Una roccia, che sbaglia poco e fa sbagliare tanto agli avversari. Uno così! Va portato in trionfo!

Lyanco mercato: Bologna cerchi di tenerlo



Basta osservare come si comporta con i bambini (cosa per nulla scontata); basta guardare i suoi sorrisi, che trasmettono calma e sicurezza in un ambiente, quello del calcio, che è  isterico per definizione. Ha quel qualcosa di romantico che il calcio moderno ha spazzato via. E a me è bastato quel “io rimarrei volentieri”.
Ragazzi, addetti ai lavori, persone influenti: occorre fare qualcosa!!!
Una petizione? Un appello? Una raccolta firme?
Firme da dare a chi? Ma che cazzo ne so? Non lo so, ma questo ragazzo dovrebbe rimanere qui per mille motivi diversi.
E noi tifosi, i giornalisti, e chiunque possa avere influenza, dovrebbe fare sapere a Cairo, a Saputo e a quello che sarà il prossimo d.s. che questo ragazzo ha il rossoblu’ cucito addosso.
Io sarei per un tam tam insopportabile, fino allo sfinimento, fino a frantumare “i coglioni” e a chi di dovere. Perché questo giocatore rimanga in quello che è il suo posto.
Ci si attivi come si può fin da adesso!!!!
Bologna ha bisogno di giocatori come lui e Lyanco ha bisogno del Bologna.
E se per una volta si rispetta il volere dei tifosi, bhè è la volta buona che le cose cambiano per davvero !
Forza Bologna, sempre e comunque!