Connect with us

Ultime News

Il ricettario degli sportivi: arancini di riso al forno senza burro e senza uova

Ciao amici! Oggi torniamo a parlare di ricette con una rivisitazione dei famosissimi arancini di riso siciliani. Certo che, rispetto a quelli “originali” in questa ricetta ci sono delle rivisitazioni che fanno si che si riducano di molto le calorie. Per questa ricetta ho preso spunto da Alice (dal sito MyPersonalTrainer.it).

Il ricettario sportivo: arancini di riso super light

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

QUANTITÀ: 5 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 118,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 40 minuti per la preparazione; 20 minuti per la gratinatura

 

INGREDIENTI:

Per 10 arancini

  • 300 g di riso
  • 100 g di mozzarella
  • 20 g di sottilette
  • 50 g di Formaggio grana grattugiato
  • 1 bustina di zafferano
  • q.b. di sale
  • 600 ml di acqua

Per la pastella

  • 225 ml di acqua
  • 150 g di farina bianca di tipo 00
  • 1 pizzico di sale
  • 150 g di pane grattugiato

 

PREPARAZIONE:



Fate bollire l’acqua e salatela leggermente. Quando bolle, mettete il riso, coprite con il coperchio e cuocete a fiamma dolce per 12-13 minuti. Così l’acqua si asciuga. Vedrete il riso prendere volume.

A fine cottura, spegnete il fuoco, aggiungete una bustina di zafferano ed amalgamate con un formaggio molle, meglio una sottiletta con l’aggiunta del grana grattugiato.

Il formaggio sostituirà il burro che normalmente viene usato per far si che il riso risulti compatto e non si sfaldi in cottura.

Mentre si intiepidisce il composto passate alla preparazione del ripieno.

Tagliamo la mozzarella a dadini. Creiamo la pastella: in una ciotola, riunite la farina a “vulcano”, un pizzico di sale e versate a filo l’acqua, continuando a mescolare fino ad ottenere una pastella morbida.

Prelevate una parte di riso con un cucchiaio da brodo pieno (circa grammi) e date vita a una polpetta. Farcitela con un pezzo di mozzarella posizionandola al centro. A questo punto, modellate il composto per ottenere una pallina oppure la classica forma a goccia. Dipende poi dai singoli gusti o abitudini! Si otterranno così una decina di arancini. Non lavorateli troppo con le mani perché se si scalda troppo il riso poi rischia di slegarsi.

Rotolate gli arancini nella pastella di acqua e farina, poi fate lo stesso movimento velocemente nel pane grattugiato. Ripetete l’operazione un paio di volte cosicché gli arancini risulteranno belli croccanti e succulenti.

Sistemate quindi gli arancini su una piastra da forno antiaderente (o ricoperta da carta da forno) e versate un goccio d’olio sulla superficie. Cuocete in forno caldo, preriscaldato a 180°C, per 20-25 minuti. Utilizzate la funzione “grill“ negli ultimi minuti. Se necessario, rigirate gli arancini più volte durante la cottura.

Non vi resta che servire i vostri arancini e mangiarli caldi!

Provate questa ricetta e poi fateci sapere com’è venuta!

Prossimamente presenteremo a tutti gli sportivi nuove chicche del nostro ricettario sportivo.

Xx, Sally!

Click to comment

Chi Siamo

Siamo un gruppo di tifosi – aspiranti giornalisti con l’idea di raccontare le emozioni del calcio e dello sport.

Mail : info@tifoblog.it

I Nostri Partner :

Scrivici!





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

More in Ultime News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: