Connect with us

Ultime News

Formula 1 GP Spagna 2019 | Manita Mercedes!

Il quinto Gran Premio della stagione doveva essere il riscatto per la Ferrari. Invece la gara al Montmeló ha visto una Mercedes insuperabile ed addirittura una Red Bull combattiva con Max Verstappen. Un ennesimo duro colpo per le speranze di vittoria del titolo per la Rossa. I tedeschi fanno 5 su 5.

Formula 1 GP Spagna 2019 Chi troppo vuole, nulla stringe. Questa la frase che potrebbe riassumere il weekend della Spagna. La Ferrari veniva infatti a Barcellona, dopo la disfatta di Baku, con tanta determinazione e voglia di fare bene, forse pure troppa per quelli che sono i mezzi. La vettura ha delle gravi lacune in uscita dalle curve lente e nei cambi di direzione. Che sono anche le aree in cui le vetture competitive fanno la differenza.

Mercedes W10

Formula 1 GP Spagna 2019 – La vittoria su un piatto d’Argento

Sfruttando le difficoltà della Rossa nel terzo settore, quello più guidato, le Frecce d’Argento hanno avuto vita facile nell’ottenere la quinta doppietta di fila. Nell’evitare intoppi, le Mercedes sono state aiutate anche dai bibitari della Red Bull, in particolare da Verstappen. Al via l’olandese numero 33 è stato in grado di sopravanzare Sebastian Vettel, autore di un disperato tentativo di sorpasso su Bottas nella staccata di curva 1. Nel mentre Hamilton era riuscito a passare il finnico e da lì in avanti non avrebbe più avuto problemi.

Formula 1 GP Spagna 2019 – Le Rosse plafonate

Il termine “plafonata” in Formula 1 viene additato a quelle monoposto che a vedersi sembrano molto stabili, ma che poi non riescono a fare prestazione. Ed è quello che è successo alla Ferrari nel prosieguo della gara di ieri. Nessun sussulto, nessun acuto: niente di niente. La diversificazione della strategia con Vettel e Leclerc, il primo solo su medie al pit-stop ed il secondo su dure per uno stint, non è riuscita a modificare per nulla il comportamento della vettura, che per il momento è deficitario di molto rispetto alla corazzata tedesca. Cosa possiamo dunque aspettarci dalle prossime gare? Tanta sofferenza.

Ferrari SF-90

Formula 1 GP Spagna 2019 – I risultati degli altri

Dietro i primi 5, con Leclerc a chiudere il gruppo, troviamo Gasly, autore di una buona gara e poco distante dal compagno di scuderia. Poi la Haas di Kevin Magnussen, ancora molto solido e concreto. Ottava piazza invece per Sainz su McLaren, nona per Kvyat su Toro Rosso (con Albon undicesimo) per la gioia del team italiano, e a chiudere Romain Grosjean che conquista un punticino. Gara anonima invece per l’Alfa Romeo, con Raikkonen 14esimo e Giovinazzi 16esimo. Deludente anche la Renault, con Ricciardo e Hulkenberg al 12esimo e 13esimo posto rispettivamente.

Click to comment

Chi Siamo

Siamo un gruppo di tifosi – aspiranti giornalisti con l’idea di raccontare le emozioni del calcio e dello sport.

Mail : info@tifoblog.it

I Nostri Partner :

Scrivici!





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

More in Ultime News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: