Cala il sipario sul campionato senza botti

195

Via crucis terminata

La grande reazione del secondo tempo non basta al Napoli per chiudere con i botti un campionato praticamente chiuso prima che iniziasse con i primi due posti mai messi in discussione. La sconfitta indolore del Dall’Ara è la fotografia di una squadra che quest’estate dovrà correggere una serie di errori.

Innanzitutto la squadra ha mostrato poca concretezza sotto porta, sciupando occasioni che potevano regalare al Napoli una stagione più frizzante rispetto a quella che si è conclusa. Il presidente con le sue parole forse ha capito qual’e il problema e cioè che manca un po’ di esperienza nell’attacco azzurro che lascia presagire che almeno in quel reparto si faranno degli sforzi maggiori.

In difesa, dopo un buon periodo ha mostrato delle crepe che il buon Koulibaly ha cercato di colmare con le sue grandi prestazioni che hanno raggiunto l’apoteosi la settimana scorsa contro l’Inter con quel grande salvataggio sotto linea. Il Napoli non può fare a meno del senegalese e con un Albiol in fase calante e con un Luperto ancora troppo acerbo ha bisogno di un ulteriore rinforzo per fare il salto di qualità.

Stagione positiva

In barba ai malumori dell’ambiente azzurro con continue frecciate tra presidente e tifosi, la stagione del Napoli nel bene e nel male rimane positiva. Dopo l’addio di Sarri si temeva un fuggi fuggi generale e con una squadra svuotata mentalmente dopo aver sfiorato il sogno scudetto finito male con tracollo di Firenze. Ancelotti aveva tutto da perdere, ma è riuscito a portare comunque il Napoli di nuovo al secondo posto quando tutti ci davano fuori dalle prime quattro e ha fatto una grande Champions dove tutti prevedevano sonore sconfitte con Liverpool e PSG. Si poteva fare di più in Coppa Italia vista la ghiotta occasione che si è creata con l’eliminazione della Juventus ma per il primo anno può andare bene cosi, ma con la condizione che sul mercato si deve cambiare registro se si vuole alzare di nuovo un trofeo in cielo.

Leggi anche:

https://www.tifoblog.it/2019/05/21/napoli-inter-insigne-koulibaly/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.