Il punto sulla 19° giornata di Serie B, il Palermo tenta la fuga, l’Empoli cambia allenatore

262
serie B pronostici

Tra venerdì e domenica si è giocata la 19° giornata di Serie B, ha allungato in testa il Palermo, hanno pareggiato Parma e Frosinone, l’Empoli ha cambiato un po’ a sorpresa lallenatore, .

I siciliani hanno sfruttato l’impegno casalingo contro la Ternana per allungare in classifica, ora sono quattro i punti di vantaggio sul terzo posto, tre sul secondo.

La gara è stata decida da un gol di Rispoli dopo pochi minuti, calciatore che in questa Serie B è un lusso, secondo gol consecutivo per lui.

SEMrush

Al secondo posto c’è il Bari, che si rialza subito dopo la sconfitta casalinga contro il Palermo, battuto il Perugia 3-1, doppietta del solito Galano, giunto a quota 13 reti, un solo gol in meno di Caputo, capocannoniere del torneo.
Importante la vittoria dei pugliesi che hanno evitato così la fuga del Palermo,

Al terzo posto ci sono il Parma e il Frosinone, entrambe hanno pareggiato.

Il Frosinone ha pareggiato 1-1 a Carpi, sfida che due anni fa si disputava in Serie A, in vantaggio il Frosinone con Daniel Ciofani , pari del Carpi con Mbakogu.

Carpi che si conferma la bestia nera del Frosinone, l’anno scorso gli emiliani con Castori in panchina eliminarono il Frosinone nella semifinale playoff.

Il Parma ha pareggiato 0-0 in casa contro il Cesena di Castori, strano che il Cesena non abbia preso gol.

Non riesce invece a cambiare passo l’Empoli, che ha pareggiato a Cremona 1-1, in vantaggio i toscani con , pareggio della Cremonese con un gran gol di Brighenti, i toscani hanno sistemato un po’ la fase difensiva , un solo gol subito nelle ultime due partite, ma i rendimento della squadra resta al di sotto delle aspettative.

Sale a 29 punti il Cittadella, che pareggia 1-1 a Brescia, la Coppa Italia contro la Lazio di giovedì sera rischiava di aver stancato e distratto i veneti , bravo Alfonso, il portiere del Cittadella, a parare quasi tutto e a consentire ai veneti di portar via un punto da Brescia.

Esordio vincente per Colantuono sulla panchina della Salernitana,2-0 a Chiavari contro la Virtus Entella, occhio alla Salernitana che con Colantuono in panchina può puntare ai playoff, ora distanti solo due punti.

Insieme alla Salernitana a 26 punti c’è lo Spezia di Gilardino, che ha vinto 2-0 a Vercelli, reti dell’eterno Granoche e di Forte.

Torna alla vittoria il Pescara di Zeman, che ha vinto 1-0 contro il Novara grazie a una rete di Brugman, talento che meriterebbe una chanche in Serie A, resta comunque incerto il futuro di Zeman, che si è lamentato di avere una rosa troppo larga,

Nelle altre partite 1-1 tra Avellino e Ascoli, secondo punto per Cosmi da quando siede sulla panchina dei marchigiani , ma la salvezza resta distante.

SALTANO DUE PANCHINE

Sono saltate due panchine di Serie B, la Pro Vercelli ha esonerato l’allenatore Grassadonia dopo la sconfitta casalinga con lo Spezia per 2-0,al suo posto arriva l’ex tecnico di Reggina e Sampdoria Atzori.

Cambio che sembrava inevitabile già alcune settimane fa, l’anno scorso la Pro Vercelli era praticamente imbattibile in casa, la salvezza l’ha costruita in casa, se Atzori vorrà salvare la squadra il Silvio Piola dovrà tornare inespugnabile.

Salta la panchina anche a Empoli dove è stato esonerato Vivarini, al suo posto Andreazzoli, un passato alla Roma come vice allenatore, evidentemente la società si aspettava un Empoli con qualche punto in più che lottasse per il primato e non una squadra quinta in classifica, seppure i punti che la separano dal Palermo sono solo cinque.

L’ANTICIPO

Nell’anticipo in una partita pazza e imprevedibile il Foggia di Stroppa ha rimontato due reti al Venezia di Inzaghi trovando il pari al 95’ con Deli, per i veneti sono due punti persi,

PROSSIMO TURNO

La Serie B torna in campo mercoledì sera con l’anticipo Venezia– Cremonese, il resto della giornata giovedì sera , il big match sarà senza ombra di dubbio Bari- Parma, esame importante per entrambe le squadre, altre sfide interessanti sono Cesena – Palermo, Empoli- Brescia e Cittadella – Carpi.

In chiave salvezza interessante Ternana- Pro Vercelli, che sa già di uno scontro diretto per non retrocedere.

19° GIORNATA

Foggia – Venezia 2-2
Palermo- Ternana 1-0
Perugia – Bari 1-3
Parma – Cesena 0-0
Cremonese- Empoli 1-1
Carpi – Frosinone 1-1
Pro Vercelli – Spezia 0-2
Virtus Entella – Salernitana 0-2
Avellino- Ascoli 1-1
Brescia – Cittadella 1-1
Pescara – Novara 1-0

CLASSIFICA

Palermo 35
Bari 32
Parma 31
Frosinone 31
Empoli 30
Cittadella 29
Cremonese 28
Venezia 28

Salernitana 26
Spezia 26
Carpi 25
Pescara 24
Perugia 23
Novara 23
Cesena 22
Brescia 22
Avellino 22
Virtus Entella 21
Foggia 19
Ternana 18
Pro Vercelli 18
Ascoli 16

CLASSIFICA MARCATORI

Caputo( Empoli) 14
Galano ( Bari) 13
Pettinari( Pescara) 12
Nestoroski( Palermo) 10
Di Carmine( Perugia)
Donnarumma ( Empoli) 9
Andrea Caracciolo( Brescia)
Jallow( Cesena) 8
Mazzeo ( Foggia)
Han ( Perugia) 7
Improta ( Bari)
Bocalon( Salernitana) 6
Ciano( Frosinone)
R. Insigne( Parma)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.