Australian Open: Andreas hai già battuto Stan, ricordi Roma?

250

L’altoatesino Domenica affronterà negli ottavi lo svizzero. Bellissimo il precedente agli Internazionali del 2012 dove l’azzurro ebbe la meglio sul campione elvetico.

Australian Open: Andreas passa agli ottavi di finale del torneo australiano, dopo aver battuto il belga Darcis in quattro set (6-4 4-6 6-7 6-7), dopo un piccolo tentennamento nel primo.

Andreas Seppi fa l'impresa
Andreas Seppi agli ottavi

Queste le sue parole a fine gara:

«Oggi non era semplice per le pessime condizioni meteo. Vento fortissimo e a mulinelli, certe volte la pallina non la controllavi. Il sole che andava e veniva, prima caldo, poi freddo. Il primo set l’ho perso senza che lui facesse nulla di particolare. Piuttosto facevo fatica alla risposta e mi scappava subito nei primi 15. Ho vinto un bel secondo set cominciando a servire meglio e con maggior continuità, poi nel terzo quando ero avanti 2-0, ho avuto un calo fisico. Avevo le gambe pesanti, però poi sono uscito da una brutta situazione e ho vinto».

Speriamo che ora ripeta l’impresa di Roma 2012, nonostante i problemi fisici appena superati e un matrimonio alle spalle. E a proposito delle sue condizioni fisiche ha dichiarato:

«Ho perso posizioni nel ranking, ma ho avuto anche vari problemi fisici. Ora c’è Wawrinka, il tennista con il turbo rovescio e che agli Australian Open ha trionfato nel 2014. Uno dei favoriti per il successo finale anche quest’anno. E aggiungo che non solo il rovescio ma anche il diritto e il servizio. È un giocatore completo».

Insomma sembra sereno e di buon umore il nostro Andreas, speriamo che Domenica possa portare questa serenità anche nel suo gioco. Infondo è lo svizzero favorito, quindi non ha nulla da perdere. FORZA ANDREAS FACCI SOGNARE!!

Leggi anche…..AUSTRALIAN OPEN: LA PRIMA SORPRESA DEL TORNEO….DJOKOVIC FUORI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.