Australian Open: La prima sorpresa del torneo….Djokovic fuori

214

Il numero due del Mondo, a sorpresa, esce di scena al secondo turno del torneo australiano.

Australian Open: Novak Djokovic esce al secondo turno del torneo, battuto in cinque set dall’uzbeko Istomin (7-6 5-7 2-6 7-6 6-4). Il serbo, dopo aver recuperato il set di svantaggio ed essersi portato sul 1-2, si è fatto beffare al quarto, regalando il break decisivo e al quinto, mostrando un pò di fatica.

Djokovic
Sorpresa Djokovic fuori

Nel frattempo non ci sono state altre sorprese eccellenti. Raonic ha passato il turno, contro il lussemburghese Mulle, battendolo in tre set (6-3 6-4 7-6). Match caratterizzato da 21 Ace e da nessun break subito. Il canadese si è sbarazzato del suo avversario in due ore, con grande autorità e dando l’impressione di essere in una forma pazzesca. Al terzo turno affronterà il francese Simon che ha battuto, nel suo incontro, il brasiliano Silva 6-4 6-1 6-1.

Passa al terzo turno anche il bulgaro Dimitrov che, in quattro set, ha la meglio sul coreano Chung (1-6 6-4 6-4 6-4). Al terzo turno si troverà l’ostacolo Gasquet e sarà molto dura, per lui, riuscire ad avere la meglio. Il francese, nel suo incontro, ha rifilato un triplice 6-1 all’argentino Berloq, senza infamia e senza lode. Sono altri gli avversari che lo metterranno veramente alla prova.

Approdano al terzo turno anche i due spagnoli, che si affronteranno, nel terzo turno, Ferrer e Bautista Agut. Il primo, ha sconfitto nel suo match lo statunitense Escobedo (2-6 6-4 6-4 6-2), il secondo ha superato in tre set il giapponese Nishioka (6-2 6-3 6-3).

Altri qualificati: Kohlschreiber che ha battuto lo statunitense Yong (7-5 6-3 6-0) e Busta che ha avuto la meglio su Edmound in tre set 6-2 6-4 6-2).

Nel tabellone femminile passa la Plinkova (confermando il suo ottimo stato di forma) che batte la Blinkova, lasciandoli solo due giochi in un 6-0 6-2, che dice tutto. Passa anche la Konta che, sempre in due set, batte la giapponese Osaka (6-4 6-2). Bene anche la Wosniacki e la Cibulkova che battono, rispettivamente, la croata Vekic (6-3 6-1) e la taiwanese Su-Wei Hsieh (6-4 7-6).

 

Leggi anche……..AUSTRALIAN OPEN: BOM BOM SEPPI E IL CANGURO VA KO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.