Australian Open: Serena e Rafa ben tornati…

221

La statunitense e lo spagnolo tornano a giocare ai loro livelli e passano entrambi al secondo turno del torneo.

Australian Open: Nadal dimostra di essere tornato a giocare ad alti livelli, ed era ora, perchè ci mancava. Batte il tedesco Mayer in tre set (6-3 6-4 6-4) giocando in modo meraviglioso, come solo lui sa fare, mostrando un tennis molto aggressivo e fatto di colpi spettacolari, come solo lui ci aveva abituato ai tempi d’oro. Il tutto chiuso in due ore spaccate, sotto un caldo tremendo.

Rafa Nadal
Rafa Nadal

Si rivede anche Serena Williams, dopo la figuraccia di Auckland, portando a casa una vittoria convincente, contro la svizzera Bencic, in due set (6-3 6-4), ritornando a far vedere il suo gioco possente e aggressivo, fatto di mine vaganti lanciate a lungo raggio e di colpi al contagiro che difficilmente riesci a recuperare.

Serena Williams (photo by repubblica.it)
Serena Williams (photo by repubblica.it)

Altri risultati:

Passa agevolmente Raonic che batte il tedesco Brown in tre set 6-3 6-4 6-2. A fatica e dopo cinque lunghissimi set, passa il belga Goffin che ha la meglio sullo statunitense Opelka (6-4 4-6 6-2 4-6 6-4), dopo numerosi black-out dovuti alla scarsa concentrazione nei momenti decisivi. Passa  a fatica anche il tedesco Zverev, che deve rincorrere l’olandese Hasse per recuperare l’1-2 del secondo e terzo set. Finisce al quinto con il seguente parziale: 6-2 3-6 5-7 6-3 6-2.

In campo femminile, invece, passa (oltre che la Williams) anche la Pliskova che lascia solo due giochi alla sua avversaria, la spagnola Tormo, in due set finiti 6-2 6-0. La Konta vince in due set contro la belga Flipkens (7-5 6-2) mentre, con lo stesso punteggio, la Cibulkova ha la meglio sulla tennista ceca Allertova.

Leggi anche……AUSTRALIAN OPEN: TUTTO SECONDO COPIONE, MA QUANTI BRIVIDI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.