Benatia: A un passo dalla Juventus

196
Photo by goal.com

Pare vicinissimo l’accordo tra Bayern e Juventus sul prestito di Benatia con la formula dell’obbligo di riscatto, fissata a 18 Milioni di Euro in base alle presenze che maturerà nella squadra bianconera.

Benatia potrebbe essere (e lo sarà), un colpo da novanta per la nostra squadra. Permetterebbe di passare definitivamente al tanto amato schema del Mister, quel 4-3-1-2 che tanto piace a lui. Permetterebbe di rimpiazzare la partenza di Caceres, di spostare il Chiello a sinistra e di dare un pò di respiro a Barzagli anche se il suo arrivo potrebbe mettere ancora più in ombra la crescita di Rugani che, a quanto pare, potrebbe cambiare aria (si vocifera destinazione Roma).

Photo by lastampa.it
Photo by lastampa.it

Certo l’arrivo del primo giocatore marocchino della storia della Juve farebbe fare un salto di qualità enorme che, insieme all’arrivo di Pjanic (e nonostante la partenza di Alvaro), ci potrebbero far sognare con l’arrivo, finalmente, della Coppa tanto sperata. Dani Alves è la ciliegina che darà fantasia e corsa sulla fascia e che potrebbe avvicinarci di più a quel trofeo. Non tralasciando i giovani presi come Mandragora e altri fatti crescere nel vivaio bianconero che dovranno costruire il futuro di questa squadra.

Benatia è un talento puro e lo ha dimostrato negli anni trascorsi a Roma e nella permanenza al Bayer dove è diventato un pilastro della difesa. Ha anche grandi doti realizzative, specie sui calci piazzati ed è un giocatori difficilmente superabile.

Insomma un acquisto coi fiocchi e che darà ancora più lustro ai nostri grandi colori. #FINOALLAFINE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.