IL BISCIONE NERAZZURRO: CONTINUARE A VINCERE!!

287

Archiviata la bella vittoria contro il Cagliari, ci prepariamo o al secondo assalto consecutivo alla Lazio! Vinciamo e speriamo!

Il biscione nerazzurro: Nell’anticipo della trentaquattresima la Roma ha risposto alla grande, mettendo noi e la Lazio sotto pressione, rispondiamo da grande.

Quante critiche su di noi!

Eppure siamo la seconda miglior difesa, il quarto miglior attacco ed abbiamo superato il punteggio dello scorso anno con cinque partite d’anticipo.

Quanti campionati anonimi negli ultimi anni! Finalmente si lotta per un grande traguardo!

Il biscione nerazzurro: Abbiamo annullato il forte gap che avevamo con le romane, creato un abisso sui cugini rossoneri, ora siamo qui a giocarcela.

Vincere questa partita sarà basilare, poi con la Lazio avremo uno scontro diretto e la Roma,  in semifinale Champions, prima o poi qualcosa mollerà, facciamoci trovare pronti!

Sui giallorossi siamo in vantaggio negli scontri diretti, particolare da non sottovalutare!

Vediamo la formazione di oggi

Il biscione nerazzurro: Mister Spalletti, che in queste ultime partite dovrà fare a meno di Gagliardini, dovrebbe schierare il seguente undici:

Handanovic, Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio, Borja Valero, Brozovic, Karamoh, Rafinha, Perisic, Icardi.

A disposizione: Padelli, Berni, Santon, Lisandro Lopez, Ranocchia, Vecino, D’Albert, Candreva, Eder, Pinamonti.

Anche contro il Chievo si punta sulla freschezza di Karamoh, mentre l’esperienza di Candreva e Borja Valero potrebbero tornare utili a partita in corso.

Mister Maran, forse senza Gobbi (in forse) dovrebbe presentare il suo Chievo così:

Sorrentino, Cacciatore, Bani, Tomovic, Jaroszyniski, Castro, Radovanovic, Rigoni, Giaccherini, Inglese, Stepinski.

A disposizione: Seculin, Confente, Cesar, Dainelli, Gamberini, Hetemai, Depaoli, Birsa, Bastien, Pellissier, Pucciarelli, Meggiorini.

Comincia l’attesa

Il biscione nerazzurro: Sono le ultime partite e questa lotta avvincente in zona Champions mi esalta, attendo fiducioso godendomi i 63 punti in 33 partite, l’abisso sui cugini, che ieri le hanno prese dal Benevento (quanto ho goduto) e canto “Pazza Inter Amala”

Leggi anche: IL BISCIONE NERAZZURRO: POSSIAMO SOLO VINCERE!!!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.