Calcio Mercato Napoli 2020

Tutto mercato napoli, Segui su questa pagina tutti gli aggiornamenti del calcio mercato del Napoli

Allan-Napoli: situazione mercato

Un nome che scotta è certamente quello di Allan, ufficiosamente sul mercato ormai da tempo. Per il colombiano una stagione davvero tormentata, i rapporti con il club azzurro si sono incrinati dopo il legittimo rifiuto di De Laurentiis all’offerta del PSG. Inoltre, lo staff del giocatore aveva rivendicato un adeguamento contrattuale che, anche in attesa che si risolvesse la pandemia, non c’è stato. Magari il giocatore potrebbe riunirsi al suo ex allenatore Carlo Ancelotti che non ha mai nascosto il suo interesse per la mezzala. Questa volta De Laurentiis potrebbe convincersi a lasciarlo partire, se l’Everton confermasse un’offerta di almeno 30 milioni. Ma sulle sue tracce ci sarebbe anche un altro ex eccellente: anche Sarri sembra essere interessato.

Koulibaly-Napoli: cessione

Chi ormai sembra essere con un piede fuori dalla porta è Kalidou Koulibaly.
Sul difensore azzurro ci sarebbe il forte interesse del Liverpool, lo stesso Klopp si è esposto ed è ormai chiaro che farebbe di tutto per affiancarlo a Van Dijk. Al momento l’offerta dei Reds è ferma intorno ai 60 milioni, De Laurentiis non è solito svendere i suoi campioni, ma in questo caso ci sarebbe da valutare l’annata poco fortunata del giocatore reduce da molti infortuni che ne hanno penalizzato le prestazioni.  Attenzione al City, nelle ultime ore Guardiola ha manifestato il suo interesse e cercherà sicuramente di ostacolare il suo rivale.

Incerta la sorte dei tre attaccanti Llorente, Milik e Petagna

Sullo spagnolo ci sarebbe l’interesse del Benevento (ecco la storia del club campano), ma i due milioni di ingaggio annuali non sarebbero alla portata della squadra campana. Nel caso si trovasse l’accordo sarebbe per un prestito e il Napoli dovrebbe sicuramente partecipare all’ingaggio.
Su Milik e la sua eventuale destinazione regna l’incertezza assoluta. Non trova molto spazio, eppure la sua media gol è abbastanza alta da lasciare in dubbio una sua cessione anche se al momento non sono in piedi ipotesi di rinnovo.

Su di lui la Juventus. Sarri sarebbe felice di riaverlo nelle sue disponibilità. Potrebbe essere Romero la contropartita tecnica che i bianconeri intendono inserire nell’acquisto.

Situazione Petagna calciomercato

Il DS del Torino, Davide Vagnati, vorrebbe metterlo al centro della rifondazione della squadra granata ed ha già avanzato un’offerta a Giuntoli: prestito per il prossimo anno con obbligo di riscatto.

Al momento la trattativa resta in sospeso ma il Napoli sembra interessato, però prima deve risolvere il dilemma Milik: se non dovesse entrare un altro attaccante centrale, e se il polacco dovesse partire, Petagna non potrebbe muoversi.

Lozano sul mercato

Altro giocatore nel mirino dell’Everton potrebbe essere Lozano. In realtà il destino del messicano sarebbe stato segnato già prima della finale di Coppa Italia, a poco è servito che contro il Verona sia andato in gol. Del resto il tecnico di Reggiolo è sempre stato un suo sostenitore ed è stato l’unico artefice del suo arrivo al Napoli. La sua partenza viene resa difficile proprio dalla cifra spesa solo un anno fa, per evitare una minusvalenza l’offerta dovrebbe avvicinarsi molto ai 50 milioni spesi.

Mercato in entrata Napoli: nuovi obiettivi

Intanto, dopo Petagna, raggiungerà il Napoli anche Rrahmani dal Verona. Acquistato durante la sessione invernale di mercato. Ancora non è chiaro se il giocatore del Verona rientrerà negli schemi di Gattuso o verrà girato in prestito.
Dei nomi in ballottaggio per i presunti partenti, sono forti le voci su una doppia operazione con il Lille: mettere sul piatto della bilancia 55-65 milioni più la contropartita Ounas per prendere sia Gabriel Magalhães che Victor Osimhen. Forte interessamento anche su Everton del Gremio di Porto Alegre.

———————————————————————————————

Calciomercato 2019: session estiva

Llorente: affare ormai vicino?

Fernando Llorente sembra sempre più vicino al Napoli. Ormai, a meno di colpi di scena, Llorente sarà un rinforzo per il Napoli. Profilo basso sicuro. Lo spagnolo potrebbe raggiungere un accordo con il club partenopeo sulla base dei 4 mln annui più bonus dopo il 12° goal.

Mercato in uscita: Ounas verso il Nizza

Ounas è ormai un ex giocatore del Napoli. L’algerino è vicino alla cessione al Nizza, con la modalità del prestito secco intorno ai 5 milioni e senza diritto di riscatto prefissato. Il giocatore ha salutato su Instagram direttamente dall’aereo.

Napoli: Icardi o Llorente?

Il Napoli continua a sognare Icardi, nonostante Lui voglia la Juve al 100%. De Laurentiis è pronto a soddisfare le richieste dell’Inter con un assegno da 65 milioni di euro. Ma c’è da convincere il giocatore e la famosa agente Wanda Nara. Ieri sui social è perpetrata una volontà possibile di restare in nerazzurro e sopratutto non ha gradito l’ultimatum del presidente del Napoli. Per cui la situazione resta bloccata.

Ecco che in tal caso il Napoli potrebbe decisamente chiudere con lo svincolato Llorente che gradirebbe la destinazione partenopea.

Lozano al Napoli: è quasi ufficiale!

Da quel che si dice Hirving Lozano è davvero vicino al Napoli. Oggi c’è in atto un incontro fra Raiola, De Laurentiis e Chiavelli con esito positivissimo. Manca da sistemare l’annosa questione collegata ai diritti di immagine, ma il più è fatto! Operazione da 42 milioni di euro fra i due club e di 4 mln all’anno al giocatore. L’annuncio verrà dato dopo l’ok dall’infortunio valutato, ma non grave del giocatore domenica scorsa.

Llorente: idea nuova

Il Napoli continua a seguire Lozano del PSV e James del Real Madrid, le cui situazioni sono bloccate. Mentre icardi, nel braccio di ferro con l’inter, preferisce la Juventus, gli azzurri si stanno guardando intorno. Balza l’idea low-cost dello svincolato Llorente, ex Juve. Sull’ex Juve si era fiondata anche la Fiorentina, tempo fa, ma lo spagnolo attualmente non ha una squadra.

Lozano- nodo Raiola

Mino Raiola diventa il nodo per arrivare a Hirving Lozano del Napoli, esterno destro del PSV. L’accordo sulla base di 42 milioni con gli olandesi c’è e quella con il giocatore, pari a 4 milioni all’anno, pure. Solo che il nodo è i guadagni dei diritti d’immagine derivati dagli sponsor precedenti. Quindi avvio di un’altra operazione complessa e non semplice, con il rischio sullo sfondo di un furto del PSG. Raiola, infatti, non ha allontanato i parigini dal mercato del giocatore.

Lozano Napoli: il Napoli riapre la trattativa

Con James ormai un giallo, con alta possibilità di restare a Madrid e Pepè che si è accasato all’Arsenal, al Napoli non resta molto tempo per cercare quel giocatore che Ancelotti vorrebbe sulla trequarti. Ecco perché la pista attualissima di Lozano, lo è ancora di più.

Hirving Lozano del PSV è sotto contratto con l’agente Mino Raiola, è un obiettivo da 30 milioni circa fattibile. La riapertura della trattativa con gli olandesi e con l’agente è sicuramente favorita dall’eliminazione in Champions. Il messicano quest’anno ha portato numeri alla mano mica male: 17 goal e 11 assist. Ha 24 anni e il suo contratto scadrà nel 2023.

La sua posizione tattica, tuttavia, non è quella di un trequartista puro. Piuttosto è un esterno alto d’attacco, capace di svariare a destra e sinistra, ma non da far da collante fra la metà campo e l’attacco.

Attenzione, quindi, alla pista De Paul che resta sempre sullo sfondo. Ma su di lui c’è anche il Milan.

Ounas Cagliari: attenzione all’inserimento del club sardo

Ounas verso Cagliari? La possibilità c’è, anche se la trattativa è ancora da sbloccare. Il neo campione d’Africa è un chiaro e prezioso esubero del Napoli in uscita. Il talento del ragazzo non si discute, ma finora non è mai riuscito a trovare spazio. Da qui l”idea di trattare con il Napoli da parte del presidente cagliaritano Giulini per vedere questo rinforzo possa diventare realtà. Dopo Rog le trattative di mercato fra gli azzurri e i rossoblu sono più che buone. Quindi le possibilità ci sono. Ma in alternativa all’esterno fantasista franco-algerino c’è anche la pista Simeone per il Cagliari.

Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
SSC Napoli, Kit Gara Home Bambino 2019/2020, Blu, 10 anni
  • Replica ufficiale del set gioco casa maglia e pantaloncino KOMBAT in tessuto interlock REGULAR FIT
  • Manica corta raglan, girocollo, grafica realizzata in stampa sublimatica su pannello frontale;...
  • Loghi Omini sulle maniche e sui lati gambe, lettering SSC Napoli realizzati in stampa sublimatica
Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2

Ieri clamorosa riapertura per Icardi

Ieri, a margine della presentazione dei calendari di serie A, De Laurentiis ha quasi sicuramente parlato con Marotta. E l’argomento, trattato con molta circospezione, era sicuro Icardi. Il centravanti è ambito dal club di Ancelotti. L’accordo con l’Inter sulla base di 60 milioni già c’è. Quello con Wanda Nara deve invece ancora essere limato. Ma, da quel che riporta questa mattina il Corriere dello Sport sicuramente c’è stato un avvicinamento fra le parti. La trattativa è dunque più che mai aperta.

Pepè sfumato, pista Lozano

Il calciatore Pepè, brasiliano del Lille, sembra ormai in procinto di passare all’Arsenal per una cifra di 80 milioni complessivi. L’accordo fra la società partenopea e con quella francese c’era su tutto, ma il giocatore vuole i Gunners. Sfuma così una delle piste, false o vere, del mercato del Napoli. Anche considerando che la situazione James per ora non si sblocca.

Può essere che a questo punto torni sotto i riflettori il nome di Hirving Lozano, esterno alto del PSV e giocatore di età relativamente giovane. La sua valutazione è minore del giocatore brasiliano e si aggira intorno ai 45 milioni. Il Napoli potrebbe offrire 35 milioni e poi riaprire la trattativa. Sopratutto si è riaperto il rapporto fra Giuntoli e Guardiola.

Forte interessamento per Pepè

Come confermato da Ancelotti stesso in conferenza, Pepè, rientra tra gli obbiettivi di questa sessione di calciomercato. Esterno del Lille, i suoi agenti sono arrivati oggi a Dimaro per proseguire la trattativa. Quotazione di mercato di 80 milioni. Il Napoli lo spalmerebbe con 50 milioni più Ounas (20 milioni).

L’accordo fra le due società c’è. Ora deve decidere il giocatore. La proposta è di 3.5 milioni all’anno, mentre l’ivoriano ne vorrebbe 5.

Dopo l’arenarsi di quella per James, vedremo se la dirigenza azzurra si farà scappare anche questo giocatore. Con De Laurentiis, mai dire  mai.

Ben Yedder e Mililk: le news di oggi

Mentre non tramonta la pista Icardi, oggi arrivano notizie sconvolgenti per il mercato del Napoli. Dalla Spagna rimbalza la voce di un Betis scatenato che dopo Fekir (soffiato al Napoli), vuole Milik. Trattativa ancora da avviare con gli azzurri, che non vogliono venderlo. Ma intanto di rinnovo non se ne parla.

A proposito di forward e nomi nuovi, un’altra voce dei media spagnoli segnala il Napoli in fase di sondaggio per l’attaccante Wissam Ben Yedder del Siviglia.  Attaccante francese di origine tunisina che quest’anno ha portato a casa 18 reti in 35 partite di Liga.

Zidane: James? Al momento è ancora un nostro giocatore, non so cosa succederà

Il tecnico delle Merengues è stato piuttosto ambiguo sulla vicenda James così come su quella di Bale. Nella conferenza stampa di oggi il tecnico francese ha dichiarato che James per ora è un giocatore del Real. Ma che in futuro la cosa non si può sapere.

Insomma, mentre da Napoli, continuano a dire che James costringerà il Real alla cessione, dalla Spagna per ora non si sbilanciano al di là di qualche dichiarazione sibillina.

Elif Elmas è ufficiale! Fekir va al Betis

Elif Elmas, talento di 19 anni, di origine macedone, è ufficialmente un giocatore del Napoli. La notizia era già ufficiosa da tempo, ma da ieri il Fenerbahce, sua ex squadra, l’ha confermata. Ottimo investimento per età e qualità. Giocatore duttile, capace di giocare di suola, ma anche di fare le cose concrete. La sua carriera è in ascesa dall’età di 16 anni. Il suo score non è ancora fruttuoso, ma molti osservatori di mercato lo ritengono un talento puro. Quest’anno 29 presenze e 4 reti in Turchia.

Intanto Nabil Fekir, di cui si era parlato in questo fine settimana, è definitivamente del Betis Siviglia. Per cui il Napoli dovrà trovare un’altra alternativa a James Rodriguez o dovrà tornare a dialogare con il Real Madrid per acquistarlo.

Napoli: idea Fekir

Il Napoli cerca un centrocampista, che sia mezzapunta o meglio ancora trequartista. Ma la trattativa con il Real per James Rodriguez è ormai complicatissima. Quindi i partenopei stanno pensando ad altre opzioni. Voci di ieri riporta che il Napoli si può avvicinare a Nabil Fekir. Il talentuoso centrocampista, capace di interpretare anche il ruolo di seconda punta o esterno alto, è dotato di ottima fase realizzativa e possiede un mancino davvero interessante. Il suo palmares ha un Mondiale vinto e il suo score è di 145 presenze, con 54 goal e 34 assist in Ligue1.

Il costo è inferiore a quello di James di almeno 20 milioni. Infatti Nabil Fekir è in scadenza di contratto con il suo attuale club, L’Olimpic Lione. Per ora il giocatore non ha rinnovato con il club attuale e non ha accettato l’offerta del Betis.

Esclusiva Alessandro Di gioa di CM a Tifoblog: James -Napoli ormai è quasi finita

Contatto da noi di Tifoblog direttamente Alessandro Di Gioia della redazione di Calciomercato.com ha quasi chiuso la porta della trattativa fra Napoli e Real Madrid per il passaggio di James Rodriguez. Ieri alla domanda sul fantasista colombiano, così si è espresso.

  • Possiamo ormai considerare arenata la trattativa fra James Rodriguez e il Napoli?

No, anzi: al momento James è più vicino all’Atletico Madrid che al Napoli. Decisivo l’eccessivo temporeggiamento dei partenopei, con Florentino Perez che non ha gradito alcune dichiarazioni di De Laurentiis e soporattutto con il presidente del Napoli che insiste per il prestito mentre il Real vuole cederlo a titolo definitivo.

Napoli -James Rodriguez: brusca frenata

Sembrava tutto fatto per James Rodriguez, il colombiano tanto voluto da Ancelotti, ma poi da sabato scorso il colpo di scena. Stop! Frenata brusca del patron De Laurentiis e trattativa che rischia di scappar via, dopo un lavoro diplomatico durato settimane intere. Il presidentissimo infatti ha deciso di optare per un prestito. Ma da questa campana il Real non ci vuole sentire. Anzi, si sono raddoppiate le voci sul possibile inserimento dell’Atletico. Addirittura in questi giorni si vocifera che James potrebbe restare, qualora il Real cedesse Isco. A questo punto la certezza del colpo per il Napoli rischia di svanire. E la poso diplomazia del patron azzurro rischia di farla compromettere per sempre.

Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
SSC Napoli, Kit Gara Home Bambino 2019/2020, Blu, 10 anni
  • Replica ufficiale del set gioco casa maglia e pantaloncino KOMBAT in tessuto interlock REGULAR FIT
  • Manica corta raglan, girocollo, grafica realizzata in stampa sublimatica su pannello frontale;...
  • Loghi Omini sulle maniche e sui lati gambe, lettering SSC Napoli realizzati in stampa sublimatica
Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2

Acquisti calcio mercato 2019

  • Manolas (Roma )
  • Di Lorenzo (Empoli )
  • Elmas (Fenerbahce)
  • Lozano (PSV)

Cessioni calcio mercato 2019

  • Diawara (Roma)
  • Sepe (Parma)
  • Grassi (Parma)
  • Inglese (Parma)
  • Rog (Cagliari)
  • Ounas (Nizza)

Svincolati Giugno 2019