Il delfino biancazzurro: è un mercato con tanto fumo per Pavone e Leone

271
Pavone cosa sta facendo sul mercato?
Pavone cosa sta facendo sul mercato?

Dove c’è fumo, c’è fuoco. Ma dove c’è fuoco può esserci poca carne. Il mercato del Pescara continua ad essere un insieme di trattative che non portano a nulla. Finora sono arrivato quattro giocatori: Latte Lath, Capone, Mancuso e Proietti.
Di questi, solo l’ultimo, può considerarsi un acquisto a sorpresa. Gli altri tre, infatti, erano stati annunciati da tempo.
Ma dove sono i veri acquisti di categoria? Finora si è fatto un gran parlare, ma si è agito poco.
Doveva arrivare Dimarco e, invece, l’ex Empoli si è accasato al Sion. Sembrava fatta per Ganz. Ora per l’ex Verona si parla del Palermo.
Il mercato si è aperto da poco, ma l’incapacità di concludere affari da parte di Leone e Pavone, è preoccupante.

Pescara, altro mercato a perdere?

Il Pescara mostra un pericoloso immobilismo. Una stagione terminata con una retrocessione così umiliante, che ha posto la squada biancazzurra ad essere classificata come la peggiore squadra dei massimi campionati europei, meritava di essere subito resettata.
Leone e Pavone, invece, stanno trollando allegramente i tifosi. Ogni tanto viene annunciato un colpo, che, poi, si rivela fumo.
Perfino la super cessione di Coulibaly all’Inter ha subito un rallentamento. Peccato perchè 4 milioni per un giocatore letteralmente sbarcato con un barcone, e che deve ancora mangiarne di pane per essere considerato un professionista, sarebbero stati oro.
La verità è che non sembra esserci un programma condiviso.

Leone e Pavone: che cogliamo fare con il mercato?

Una squadra da cambiare per undici undicesimi (per non dire venticinque venticinquesimi) è ancora in alto mare. Di certo, Mancuso, latte Lath, Caputo e Proietti non possono definirsi prime scelte neanche in Lega Pro. L’ex attaccante della Sambenedettese, è reduce da una grande stagione a Sambenedetto (25 gol), ma è la prima sufficiente in carriera.
Proietti, finora, ha fatto stagione sufficienti e nulla più con il Bassano.
Latte Lath e Capone sono alla prima esperienza.
Risultato: forse nessuno di questi sarà titolare.
Forse sarebbe il caso di avvisare Pavone e Leone che il mercato è iniziato e attendere oltre, rischierà di mettere il Pescara nelle stesse condizioni dello scorso anno.
E sappiamo tutti come è finita…

SEMrush

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.