Campionato Primavera Tim: il commento della 24ma giornata

223

24ma giornata – vittorie sofferte per Juventus e Lazio; Fiorentina, Milan Empoli, Virtus Entella, Genoa ed Atalanta si divertono

Anche in questo week end il campionato riserva gol, emozioni e alcune sorprese sopratutto nella lotta play-off.

Nel girone vittoria sofferta per la capolista Lazio: i bianco-celesti, dopo un match combattuto, sbancano 2-1 il campo del Hellas Verona. Ottimo 3-1 sul campo della Spal per la Sampdoria mentre Fiorentina e Milan esagerano: con l’identico risultato di 6-1, viola e rosso-neri umiliano Perugia e Vicenza. Il Napoli, infine, dice addio quasi definitivamente ai sogni play-off: dopo lo 0-1 di Trapani, i partenopei rimangono a nove punti di distanza dal quinto posto.

RISULTATI: Milan – Vicenza 6-1, Fiorentina – Perugia 6-1, Trapani – Napoli 1-0, Hellas Verona – Lazio 1-2, Latina – Cesena 0-3, Spezia – Brescia 1-0, Spal – Sampdoria 1-3;

CLASSIFICA: Lazio 55, Fiorentina, Sampdoria, Milan 49, Hellas Verona 47, Spal 42, Napoli 39, Cesena 29, Vicenza 27, Latina 25, Perugia 20, Spezia, Trapani 17, Brescia 9;

Nel girone B terza vittoria consecutiva per la capolista Juventus: i bianco-neri, soffrendo più del dovuto, passano 1-0 ad Ascoli. Pari senza reti nel big match di giornata fra Sassuolo e Chievo Verona, mentre Empoli e Torino ottengono tre punti importanti in chiave piazzamento play-off: i toscani rifilano una cinquina al Benevento, i granata battono 2-1 il Bari.

RISULTATI: Torino – Bari 2-1, Carpi -. Udinese 1-1, Empoli – Benevento 5-0, Pescara – Cittadella 1-1, Avellino – Pro Vercelli 0-3, Ascoli – Juventus 0-1, Sassuolo – Chievo Verona 0-0;

CLASSIFICA: Juventus 58, Chievo Verona 51, Sassuolo 49, Torino 48, Empoli 46, Udinese 36, Pescara, Bari 27, Carpi 25, Cittadella 24, Pro Vercelli, Ascoli 23, Benevento 22, Avellino 12;

Nel girone C l’Atalanta è momentaneamente in testa alla classifica (l’Inter giocherà il 22 a Frosinone): i bergamaschi, in casa, rifilano una cinquina al Pisa. Vittorie importanti in chiave play-off per Roma, Virtus Entella e Genoa: i giallo-rossi espugnano 2-1 Palermo, i liguri vincono 4-0 a Crotone, i grifoni battono 4-1 il fanalino di coda Salernitana. Bene anche il Bologna: gli emiliani, sempre a meno tre dal quinto posto, battono 1-0 il Novara.

RISULTATI: Ternana – Cagliari 2-0, Genoa – Salernitana 4-1, Crotone – Virtus Entella 0-4, Bologna – Novara 1-0, Atalanta – Pisa 5-0, Palermo – Roma 1-2, Frosinone – Inter 22/04;

CLASSIFICA: Atalanta 57, Inter (-1) 56, Roma, Virtus Entella 52, Genoa 47, Bologna 44, Palermo 34, Novara 33, Crotone 28, Cagliari 23, Ternana 21, Frosinone (-1) 14, Pisa 13, Salernitana 6;

MARCATORI (prime posizioni):

23 reti: Rossi (Lazio), Soleri (Roma, 1 rigore);

19 reti: Tumminello (Roma);

16 reti: Cutrone (Milan);

15 reti: Pinamonti (Inter, 1 rigore), Zecca (Sassuolo), Capone (Atalanta, 1 rigore);

14 reti: Di Nardo (Latina, 1 rigore), Keba (Roma), Del Sole (Pescara, 3 rigori);

13 reti: Asencio (Genoa, 4 rigori), Akammadu (Cesena, 2 rigori), Tupta (Hellas Verona, 2 rigori), Stefanec (Hellas Verona, 9 rigori);

12 reti: Mlakar (Fiorentina), Maione (Salernitana, 5 rigori);

11 reti: Zini (Empoli), Clemenza (Juventus, 1 rigore), Manicone (Empoli, 1 rigore), Vrioni (Sampdoria);

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.