Champions League: il commento della quinta giornata

203
Chamoions quote serie A

quinta giornata – la Juventus vola agli ottavi di finale, pareggio a reti bianche per il Napoli; il Borussia Dortmund esagera: 8-4 al Legia Varsavia

Missione compiuta per la Juventus. I bianconeri, con il 3-1 di Siviglia, balzano in testa al gruppo H e si qualificano con un turno d’anticipo agli ottavi di finale: al Sanchez Pizjuan Marchisio (su rigore), Bonucci e Mandzukic rispondono alla rete iniziale di Pareja. Nell’altro match del girone, vittoria esterna per 1-0 del Lione a Zagabria: decide Lacazette.

Delude, invece, il Napoli. I partenopei non vanno oltre lo 0-0 casalingo con il fanalino di coda Dinamo Kiev: gli uomini di Sarri si giocheranno tutto nell’ultima giornata. Nell’altro match del girone B, pari spettacolo fra Besiktas e Benfica: i portoghesi, in triplo vantaggio a fine primo tempo (Guedes, Semedo, Fejsa), si fanno riacciuffare dai padroni di casa nell’ultima mezz’ora (Tosun, Quaresma su rigore, Aboubakar).

Il match piu spettacolare e divertente si è disputato a Dortmund. I padroni di casa del Borussia (qualificati) si divertono umiliando 8-4 il Legia Varsavia: a segno per i padroni di casa due volte Kagawa e Reus, poi Sahin, Dembele, Passlack e autorete di Rzezniczak, doppietta di Prijovic, Kucharczyk e Nikolics per gli ospiti. Nell’altro match del girone F vittoria esterna per 2-1 del Real Madrid (Varane, Benzema) a Lisbona sponda Sporting (Silva su rigore): il primato nel girone si deciderà nell’ultima giornata.

L’Atletico Madrid (qualificato agli ottavi come primo nel gruppo D) è l’unica squadra a punteggio pieno: i colchoneros ottengono la quinta vittoria regolando 2-0 il Psv Eindhoven (Gameiro, Griezmann). Male, invece, il Bayern Monaco: i bavaresi (Diego Costa, Bernat), cadono 3-2 a Rostov (Poloz su rigore, Azmoun, Noboa).

Nel gruppo A tutto rinviato per la leadership: Arsenal e Psg, infatti, non si fanno male pareggiando 2-2 (Giroud su rigore e autorete di Verratti per i gunners, Cavani e autorete di Iwobi per i transalpini.

Il Barcellona si qualifica al primo posto con un turno d’anticipo nel gruppo C: i blaugrana passano 2-0 al Celtic Park. Al turno successivo anche il Manchester City dopo l’1-1 sul campo del Borussia Moenchengladbach: a Raffael risponde David Silva.

Tutto deciso anche nel gruppo E. Si qualificano Monaco (come prima) e Bayer Leverkusen (come seconda): i francesi (Sidibe, Lemar) battono 2-1 il Tottenham (Kane su rigore), le aspirine pareggiano 1-1 sul campo del Cska Mosca (Natcho su rigore, Volland).

Nel gruppo G, infine, il Leicester continua a volare: gli uomini di Ranieri, deludenti in Premier, non sbagliano un colpo in Champions volando agli ottavi (2-1 casalingo al Brugge; a segno Okazaki e Mahrez su rigore per i padroni di casa, Izquierdo per gli ospiti). Il Porto, invece, non riesce ancora a staccare il pass per la fase successiva: gli uomini di mister Espirito Santo, infatti, ottengono soltanto un punto nella trasferta di Copenaghen.


GRUPPO A

risultati: Arsenal – Psg 2-2, Ludogorets – Basilea 0-0;

classifica: Psg, Arsenal 11, Ludogorets, Basilea 2;

GRUPPO B

risultati: Besiktas – Benfica 3-3, Napoli – Dinamo Kiev 0-0;

classifica: Benfica, Napoli 8, Besiktas 7, Dinamo Kiev 2;

GRUPPO C

risultati: Borussia Moenchengladbach – Manchester City 1-1, Celtic – Barcellona 0-2;

classifica: Barcellona 12, Manchester City 8, Borussia Moenchengladbach 5, Celtic 2;

GRUPPO D

risultati: Rostov – Bayern Monaco 3-2, Atletico Madrid – Psv Eindhoven 2-0;

classifica: Atletico Madrid 15, Bayern Monaco 9, Rostov 4, Psv Eindhoven 1;

GRUPPO E

risultati: Monaco – Tottenham 2-1, Cska Mosca – Bayer Leverkusen 1-1;

classifica: Monaco 11, Bayer Leverkusen 7, Tottenham 4, Cska Mosca 3;

GRUPPO F

risultati: Borussia Dortmund – Legia Varsavia 8-4, Sporting Lisbona – Real Madrid 1-2;

classifica: Borussia Dortmund 13, Real Madrid 11, Sporting Lisbona 3, Legia Varsavia 1;

GRUPPO G

risultati: Leicester – Brugge 2-1, Fc Copenaghen – Porto 0-0;

classifica: Leicester 13, Porto 8, Fc Copenaghen 6, Brugge 0;

GRUPPO H

risultati: Siviglia – Juventus 1-3, Dinamo Zagabria – Lione 0-1;

classifica: Juventus 11, Siviglia 10, Lione 7, Dinamo Zagabria 0;

MARCATORI (prime posizioni):

9 reti: Messi (Barcellona);

5 reti: Cavani (Psg);

4 reti: Lewandowski (Bayern Monaco), Mahrez (Leicester), Ozil (Arsenal);

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.