Fantacalcio, i consigli per la 18esima giornata

132
ruoli fantacalcio

Consigli fantacalcio

Torniamo con i nostri consigli fantacalcio con il primo appuntamento del 2020. Ricordiamo che si consigliano 3 portieri e 5 giocatori per reparto, cercando di non cadere in suggerimenti troppo banali o scontati.

I match

Brescia-Lazio (domenica, ore 12:30)

Spal-Verona

Genoa-Sassuolo

Roma-Torino

Bologna-Fiorentina

Atalanta-Parma

Juventus-Cagliari

Milan-Sampdoria

Lecce-Udinese

Napoli-Inter

Gli squalificati

Amrabat (Verona), Pisacane (Cagliari), Lucas Leiva e Luis Alberto (Lazio), Ansaldi e Bremer  (Torino), Caprari (Sampdoria), Gagliolo (Parma), Calderoni (Lecce), Bentancur (Juventus).

Portieri

Se non si hanno grandi alternative, si può pensare a Berisha della Spal. Nel Genoa torna Mattia Perin: dovrebbe essere lui il titolare, a sfavore di Radu che presumibilmente perderà il posto. In casa, l’ex Juventus può essere schierato. Infine, un buon nome può essere Musso, che sta facendo benissimo. Occhio però perché il Lecce, soprattutto in casa, segna molto.

Difensori

Acerbi, a Brescia, è assolutamente da schierare. Fiducia totale a Smalling, uno dei migliori difensori centrali fino ad ora di questo campionato di Serie A come rendimento. Zero dubbi anche su Gosens: soprattutto in casa, finchè sta così bene va schierato sempre. Nel Bologna potete pensare a Denswil, giocatore teoricamente abbastanza da bonus ma che ancora si deve sbloccare. Infine, se lo avete listato come difensore, potete schierare Faraoni dell’Hellas Verona, che può portare un bonus o comunque un buon voto.

Centrocampisti

Nella Lazio ispirano molto Lulic e Lazzari. Tra i due meglio il serbo, ma anche l’ex Spal a Brescia può fare molto bene. Kulusevski non si può lasciare fuori: è pure un ex, prevediamo anche dei bonus contro la non impeccabile difesa atalantina. Nel Bologna confermate Soriano, che da trequartista è un giocatore fondamentale per la compagine di Mihajlovic, e molto utile al fantacalcio. Infine, vietato lasciare fuori Lorenzo Pellegrini.

Attaccanti

Partiamo subito con un consiglio non banale: Joao Pedro. Giocherà a Torino contro la Juventus, ma sta benissimo, è a quota 11 gol e la Juve dietro concede molto. A meno di clamorose alternative, vi consigliamo di rischiare con lui. Spazio ad Orsolini, che in casa può andare in gol. Lapadula è in vantaggio su Babacar: è consigliato, contro l’Udinese può segnare. Non tenete fuori Ilicic: è vero che lo sloveno è imprevedibile, ma in casa, a meno di clamorose alternative, va messo, almeno in match come questi. Infine, non potevamo non consigliarlo. Dovrebbe partire dalla panchina, ma il suo ritorno è troppo affascinante. Sì, stiamo parlando di Zlatan Ibrahimovic: per chi lo ha già acquistato, schieratelo!

Anche per oggi, è tutto con i nostri consigli fantacalcio. In bocca al lupo e… alla prossima!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.