Copa America: numeri e curiosità dell’edizione numero 100

259

Copa America: numeri e curiosità dell’edizione numero 100

Stanotte, alle 03.30 ore italiane, partirà ufficialmente l’edizione numero 100 della Copa America.

Organizzato per festeggiare il centenario della federazione calcistica sudamericana, il torneo si svolgerà negli Stati Uniti ed i vincitori riceveranno una coppa diversa.

Ai nastri di partenza 16 squadre, 10 provenienti dalla Conmebol e 6 dalla Concaf. Di queste ultime, Panama ed Haiti hanno disputato e vinto i play off: la Marea Roja ha liquidato 4-0 Cuba; i Les Grenadiers, soffrendo, hanno avuto la meglio di Trinidad & Tobago (1-0).

La USSF ha scelto i seguenti 10 stadi per ospitare i 32 match della manifestazione:

Rose Bowl (Pasadena, California) 92.542 spettatori;

MetLife Stadium (East Rutherford, New Jersey) 82.556 spettatori;

NRG Stadium (Houston, Texas) 71.795 spettatori;

Lincoln Financial Field (Philadelphia, Pennsylvania) 69.176 spettatori;

Gillette Stadium (Foxborough, Massachussetts) 68.756 spettatori;

Levi’s Stadium (Santa Clara, California) 68.500 spettatori;

CenturyLink Field (Seattle, Washington) 67.000 spettatori;

Citrus Bowl (Orlando, Florida) 60.219 spettatori;

University of Phoenix Stadium (Glendale, Arizona) 63.400 spettatori;

Soldier Field (Chicago, Illinois) 63.500 spettatori;

I campioni in carica del Cile si giocheranno il primato del gruppo D con l’Argentina, defilate Panama e Bolivia. Girone facile per il Brasile (nel gruppo B con Ecuador, Haiti e Perù), ricchi di insidie per Colombia (nel gruppo A con Stati Uniti, Costa Rica e Paraguay) ed Uruguay (nel gruppo C con Messico, Giamaica e Venezuela).

L’Uruguay, per ben 15 volte, ha alzato in aria il trofeo, seguono Argentina con 14 e Brasile con 8. Completano la classifica Paraguay e Perù con 2, Cile, Colombia e Bolivia con 1.

Di seguito il programma completo della prima giornata:

GRUPPO A: Stati Uniti – Colombia, Costa Rica – Paraguay;

GRUPPO B: Haiti – Perù, Brasile – Ecuador;

GRUPPO C: Giamaica – Venezuela, Messico – Uruguay;

GRUPPO D: Panama – Bolivia, Argentina – Cile;

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.