Coppa d’Africa 2017: il commento delle due semifinali

239

semifinali – la finalissima sarà Egitto – Camerun: i faraoni eliminano ai calci di rigore il Burkina Faso, i leoni indomabili il Ghana

Sarà Egitto – Camerun la finalissima dell’edizione numero 31 della Coppa d’Africa. Semifinali combattutissime, decise negli ultimi minuti o da giocate individuali.

Nel primo match giocato allo stadio d’Angondjie di Libreville, l’Egitto ha la meglio del sorprendente Burkina Faso soltanto ai calci di rigore: lo stesso attaccante della Roma e Bancè firmano l’1-1 che si protrae sino al 120mo; dagli 11 metri, fatali gli errori in serie di Kouakou e Traorè (Said sbaglia il primo rigore per i faraoni).

Nel secondo match disputato allo stadio di Franceville, il Camerun batte il Ghana con un secco 2-0: a segno Ngadeu-Ngadjui e Bassogog.

SEMIFINALI:

01/02: Burkina Faso – Egitto 1-1 (3-4 ai rigori);

02/02: Camerun – Ghana 2-0;

FINALE 3°/4° POSTO:

04/02: Burkina Faso – Ghana;

FINALE 1°/2° POSTO:

05/02: Egitto – Camerun;

MARCATORI:

3 reti: Kabananga (RD del Congo);

2 reti: Mahrez, Slimani (Algeria), Bancè, Nakoulma (Burkina Faso), Ngadeu-Ngadjui (Camerun), Salah (Egitto), Aubameyang (Gabon; 1 rigore), A.Ayew (Ghana; 2 rigori), M’Poku (RD del Congo) Manè (Senegal; 1 rigore), Sliti (Tunisia; 1 rigore);

1 rete: Hanni (Algeria), Dayo, Traorè, (Burkina Faso), Bassogog, Moukandjo, Siani (Camerun), Bony, Die (Costa d’Avorio), Said, Kahraba (Egitto), Ayew (1 rigore), Gyan (Ghana), Piqueti, Soares (Guinea Bissau), Bissouma (Mali), Bouhaddouz, el-Nesyri, Saiss, Alioui (Marocco), Kebano, Mubele (RD del Congo), Mbodj, Saivet, Diop, Sow (Senegal), Dossevi, Laba (Togo), Mushekwi (1 rigore), Mahachi, Musona, Ndoro (Zimbabwe), Msakni, Khenissi, Khazri (1 rigore) (Tunisia), Miya (Uganda);

1 autorete: Mandi (Algeria pro Tunisia), Rudinilson Silva (Guinea Bissau pro Burkina Faso);

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.