coppe europee: il commento delle gare d’andata del 3° turno preliminare

238
I loghi di Champions ed Europa League.
Immagine di Champions ed Europa League.

3° turno preliminare – esordio positivo per il Milan (1-0 sul campo del Craiova); negli altri match alcune big soffrono e rimediano sconfitte inattese

In settimana si sono disputate le gare d’andata del terzo turno preliminare di Champions ed Europa League.

Ad inizio stagione la maggior parte delle squadre sono in fase di rodaggio, le differenze tecniche vengono spesso annullate a causa della differenza di preparazione e di gare ufficiali disputate; e le sorprese, naturalmente, non mancano.

Partiamo dalla più importante competizione per club d’Europa, ovvero la Champions League.

SEMrush

Nel big match di giornata, 1-1 fra Nizza ed Ajax: a Balotelli risponde van de Beek.

Partenza a rallentatore e pareggi casalinghi deludenti per Celtic, Salisburgo e Club Bruges: gli scozzesi fanno 0-0 con il Rosenborg, gli austriaci (Hwang-Hee-Chan) impattano sul 1-1 con il Rijeka (Gavranovic), i belgi (doppietta di Denswil, Bonaventure) ottengono un 3-3 spettacolare con il Basaksehir (doppietta di Mossoro, Elia).

Bene, invece, Olympiakos, Dinamo Kiev e Cska Mosca: i greci (doppietta di Ben, Emenike) vincono 3-1 sul campo del Partizan Belgrado (Tawamba), gli ucraini (Yarmolenko, Mbokani, Garmash) battono 3-1 lo Young Boys (Fassnacht), i russi passano con un secco 2-0 sul campo dell’Aek Atene (Dzagoev, Wernbloom).

RISULTATI:

Slavia Praga (Repubblica Ceca) – Bate Borisov (Bielorussia) 1-0;

Astana (Kazakistan) – Legia Varsavia (Polonia) 3-1;

Maribor (Slovenia) – Hafnarfjordur (Islanda) 1-0;

Vardar Skopje (Macedonia) – FC Copenaghen (Danimarca) 1-0;

Celtic (Scozia) – Rosenborg (Norvegia) 0-0;

Hapoel Beer Sheva (Israele) – Ludogorets (Bulgaria) 2-0;

Vitorul Costanza (Romania) – APOEL Nicosia (Cipro) 1-0;

Salisburgo (Austria) – Rijeka (Croazia) 1-1;

Qarabag (Azerbajan) – Sheriff Tiraspol (Armenia) 0-0;

Partizan Belgrado (Serbia) – Olympiakos (Grecia) 1-3;

Steaua Bucarest (Romania) – Viktoria Plzen (Repubblica Ceca) 2-2;

Nizza (Francia) – Ajax (Olanda) 1-1;

Dinamo Kiev (Ucraina) – Young Boys (Svizzera) 3-1;

Aek Atene (Grecia) – Cska Mosca (Russia) 0-2;

Club Bruges (Belgio) – Basaksehir (Turchia) 3-3;

MARCATORI (prime posizioni):

3 reti: Gavranovic (Rijeka), Nenadovic (Alaskert), Nwakaeme (Hapoel Beer Sheva), Pavlovic (FC Copenahghen), Quigley (The New Saints), Twumasi (Astana);

La tre giorni europea si è conclusa giovedì con le gare dell’Europa League

Esordio europeo positivo per il Milan. Gli uomini di Montella, con la vittoria per 1-0 sul campo del Craiova, ipotecano la qualificazione al turno successivo: decide il match Rodriguez.

Bene anche Krasnodar (2-1 con il Lyngby), Fenerbahce (2-1 sul campo dello Sturm Graz), Panathinaikos (1-0 al Qabala), Dinamo Zagabria (2-1 all’Odd), Bordeaux (2-1 al Videoton), Everton (1-0 al Ruzomberok), Stella Rossa (2-0 allo Sparta Praga), Zenit San Pietroburgo (2-0 sul campo del Bnei Yehuda), Olimpique Marsiglia (4-2 al Ostende) e Friburgo (1-0 al Domzale).

Deludono, invece, Psv Eindhoven (0-1 casalingo con l’Osijek), Athletic Bilbao (1-1 sul campo della Dinamo Bucarest), Paok Salonicco (1-1 sul campo del Olimpik Donetsk), Utrecht (0-0 casalingo con il Lech Poznan) e Gent (1-1 casalingo con l’Altach).

RISULTATI:

Psv Eindhoven (Olanda) – Osijek (Croazia) 0-1;

Trakai (Lituania) – Skhendjia (Macedonia) 2-1;

Krasnodar (Russia) – Lyungby (Danimarca) 2-1;

Sturm Graz (Austria) – Fenerbahce (Turchia) 1-2;

Panathinaikos (Grecia) – Gabala (Azerbajan) 1-0;

Mlada Boleslav (Repubblica Ceca) – Skenderbeu (Albania) 2-1;

Austria Vienna (Austria) – AEL Limassol (Cipro) 0-0;

Dinamo Zagabria (Croazia) – Odd (Norvegia) 2-1;

Dinamo Bucarest (Romania) – Athletic Bilbao (Spagna) 1-1;

Olimpik Donetsk (Ucraina) – Paok Salonicco (Grecia) 1-1;

Arka Gdynia (Polonia) – Midtylland (Danimarca) 3-2;

Ostersund (Svezia) – Fola Esch (Lussemburgo) 1-0;

Bordeaux (Francia) – Videoton (Ungheria) 2-1;

Maccabi Tel Aviv (Israele) – Panionios (Grecia) 1-0;

Utrecht (Olanda) – Lech Poznan (Polonia) 0-0;

Craiova (Romania) – Milan (Italia) 0-1;

Brondby (Danimarca) – Hajduk Spalato (Croazia) 0-0;

Gent (Belgio) – Altach (Austria) 1-1;

Astra Giurgiu (Romania) – Oleksandriya (Ucraina) 0-0;

Everton (Inghilterra) – Ruzomberok (Slovacchia) 1-0;

Aberdeen (Scozia) – Apollon Limassol (Cipro) 2-1;

Stella Rossa (Serbia) – Sparta Praga (Repubblica Ceca) 2-0;

Bote Plovdiv (Bulgaria) – Maritimo (Portogallo) 0-0;

Bnei Yehuda (Israele) – Zenit San Pietroburgo (Russia) 0-2;

Marsiglia (Francia) – Ostende (Belgio) 4-2;

Friburgo (Germania) – Domzale (Slovenia) 1-0;

Aek Larnaca (Cipro) – Dinamo Minsk (Bielorussia) 2-0;

Aik Stoccolma (Svezia) – Braga (Portogallo) 1-1;

Sudova (Lituania) – Sion (Svizzera) 3-0;

MARCATORI (prime posizioni):

7 reti: Maksimov (Trakai);

6 reti: Boakye (Stella Rossa);

5 reti: Scepovic (Videoton);

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.