Coutinho-Neymar: Il Brasile premia la scelta del Barcellona

240

Brasile-Costa Rica è stato un pianto greco. La Selecao, ancora una volta, è stata imbarazzante. Neymar ha continuato con i suoi giochetti da Circo Orfei, belli e inutili. Poi, ancora una volta, a risolverla ci ha pensato Coutinho. Parliamo proprio dell’uomo scelto dal Barcellona per sostituire O Ney. Coincidenze? Assolutamente no.

Coutinho-Neymar: le differenze

Le differenze tra Coutinho e Neymar sono sostanziali. Il giocatore del Barcellona è molto più concreto de numero 10 verdeoro. Le lacrime a cui quest’ultimo si è lasciato andare dopo l’inutile (ai fini del risultato) gol del 2-0 sono in linea con la teatralità del personaggio. Neymar sarebbe stato benissimo in una commedia di Totò, dove avrebbe interpretato la parte del ricco e potente turlupinato. Si’, perchè alla fine, il giocatore del Psg irride con i suoi giochetti l’avversario, ma manca poi l’ultimo colpo. E questo lo rende bersaglio dei tifosi verdeoro e degli addetti ai lavori. Coutinho, invece, lavora in silenzio, dà sempre il suo contributo alla causa e si permette il lusso pure di segnare. Insomma: questo Brasile è molto Coutinho-dipendente e molto poco Nwymar-centrico. A ripensare a questa estate, quando O Ney lasciò il Barca tra le polemiche, chi avrebbe detto, che l’affare lo hanno fatto i blaugrana prendendo Coua gennaio?

Le verità svelate

Brasile-Costa Rica ha detto diverse verità. La prima è che il Brasile potrà anche essere il favorito del mondiale, ma corre troppo a vuoto. La seconda è che questa squadra non può  permettersi di tenere in panca Douglas Costa e Firmino. Proprio l’assenza dello juventino, nell’ultimo decisivo match, potrebbe rivelarsi determinante. La sua velocità è una qualità che nessun altro verdeoro possiede. Tite deve dunque ripensare questa squadra. Così come è costruita, è difficile immaginare che possa vincere il mondiale. E se non lo facesse, dopo il Minerazo di quattro anni fa, sarebbe un fallimento ancora peggiore.

Destrosecco, SPECIALE MONDIALI 2018

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.