Dal quartiere veronese: SOS cercasi attaccante disperatamente

252
VeronaSera,it

A una settimana dalla fine del calciomercato, Maran sta ancora aspettando la prima gioia da parte del direttore Nember, e sabato contro la Lazio la casella attaccanti sarà vuota.

Dal quartier veronese: Non è facile trovare l’elemento giusto, a gennaio ancora meno, se teniamo conto anche dell’inflazione che si è creata attorno ai prezzi dei calciatori in questi ultimi anni. Però la squadra necessita di qualche nuova pedina, anche perché per la partita di sabato sera all’Olimpico sono sorti alcuni inconvenienti nelle convocazioni.

Infatti a causa della squalifica di Meggiorini (oltre a quella di Cesar in difesa) e gli infortuni del capitano e di Inglese le uniche alternative sono i primavera Vignato e Kiyine, che per altro attaccanti puri non sono.

Come rimedierà Maran a tutte queste “defezioni”(termina da lui usato più volte in conferenza stampa)?

Rimane la speranza che Inglese possa recuperare in tempi record, ma se così non dovesse essere le idee sarebbero due: Birsa “falso nueve” alla Fabregas, con tutto il peso dell’attacco sulle spalle, supportato da De Guzman e Bastien o l’azzardo (di schierare titolare uno dei due ragazzi o addirittura entrambi. La seconda opzione sembra improbabile, ma viste le assenze, non la escluderei del tutto.

Maran chiede rinforzi, ma ha piena fiducia nella società, che “sta lavorando per colmare le lacune verificatesi”. I nomi che girano sono i soliti: Ciano, Paloschi, Mounier, in queste ultime ore anche Biabiany e chi più ne ha più ne metta, ma pare esserci più confusione che altro.

Mayday! Mayday! Attacco decimato! Cercasi attaccante disperatamente!

Leggi anche………DAL QUARTIERE VERONESE: O CHIEVO NOSTRO, DOVE SEI FINITO?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.