Destrotennis: Il derby del Ciapa no

231
Photo by Live Tennis

Fognini e Seppi giocano a chi fa più errori e il risultato e che Andreas ne ha fatti di più.

Destrotennis: Il derby tra gli ultimi rappresentanti italiani nel torneo parigino, è terminato con la (scontata) vittoria di Fognini che, quasi contro voglia, ha la meglio sul suo avversario.

Partita noiosa, piena di errori e tecnicamente deludente da parte di entrambi, con il festival dei doppi falli e con la voglia di vincere pari a zero.

Svogliati, i due italiani hanno mescolato giocate da campioni a vere e proprie scempiaggini da dilettante dove i due game più interessanti sono stati sul 3 pari, nel secondo set e 5-4 senpre del secondo.

Fabio è il solito testa di cocco. Potenzialità della madonna ma che esprime a sprazzi. Speriamo ora, con il terzo turno dove affronterà Wawrinka e li pregheremo che si trovi nella sua giornata di gloria perché se no altriment,i con lo svizzero, sono veramente grandi casini.

Negli scontri diretti, con il fuoriclasse svizzero, siamo in leggero svantaggio (5-6), speriamo di recuperare e pareggiare, anche perché vorrebbe dire quarto turno del torneo per il numero 28 del Mondo.

Al povero Andreas ora rimane il torneo di Wimbledon, dove sull’erba, riesce ad esprimere al meglio, il suo gioco. Lui ha dichiarato che se dovesse andare male anche il torneo sull’erba, penserà seriamente di smettere, visto che in caso di nn qualificazione nel proaeguio del torneo, uscirebbe dai 100 e questo vorrebbe dire giocare le qualificazioni per partecipare a tutti i tornei e lui non ne ha più voglia. Forza Andreas siamo con te.

A domani per ulteriori aggiornamenti sempre con Destrotennis…..VAMOSS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.