Destrotennis: Nadal di un altro pianeta, impressionante, feroce e fenomenale

244

Un Rafa in gran spolvero, quello visto contro il bulgaro Basilashvili, che non ha dato scampo e non ha concesso mezzo centrimetro.

Destrotennis: Nadal strepitoso, stellare, di un’altro pianeta e che si prepara per la sfida più attesa, la semifinale contro Djokovic. Tutti aspettiamo con ansia questa partita per molteplici ragioni. Per Nadal sarà la prova del nove dopo un periodo piuttosto buoi, per Nole l’occasione di testare, contro un tennista di livello, iprogressi fatti dal’arrivo di Agassi.

Photo by OASPort

Tornando al match odierno, è stato una carrellata di tutto il miglio repertorio del maiorchino. Rovescio, dritto, passante, Prima di servizio, seconda di servizio (impressionante, al secondo set aveva il 100% di palle vincenti con la seconda, stratosferico). Il bulgaro, spettatore della sua stessa partita, non poteva fare altro che restare a guardare e sperare di vincere almeno un game. Fortunatamente un gioco riesce a vincerlo, sullo 0-4 del secondo set, quando per la prima volta Basilashvili riesce a piazzare un vincente.

Poi, dopo questo piccolissimo rantolo di orgoglio, la partita ritorna alla normalità. Nadal che comanda e il bulgaro che subisce, subisce e alla fine si arrende con un netto 6-0 6-1 6-0, in un’ora e quaranta (minuto più minuto meno), scongiurando così anche la minaccia pioggia che,sicuramente avrebbe prolungato l’agonia del povero Basilashvili.

Ora Il Re della terra rossa dovrà vedersela con Bautista Agut in un derby tutto da seguire.

Domani altro argomento per Destrotennis…..VAMOSS!!

Leggi anche…..DESTROTENNIS: IL DERBY DEL CIAPA NO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.