Destrotennis: A Tsonga va di traverso un’Olivo(a), Nole si prepara alla prova del 9

282

Davvero indigesto il torneo per il campione francese che si arrende contro Olivo. Nole Pian pinao sta tornando in condizione e ora si comincia a salire di livello in attesa della semifinale che tutti si aspettano.

Destrotennis: Tsonga esce al secondo turno del torneo di casa contro l’argentino Renzo Olivo, numero 91 del mondo è nettamente (sulla carta) inferiore al campione francese.

Photo by Tennispotting.it

Parita durata due giorni (sospesa ieri per oscurità), ma già da ieri si capiva come sarebbe andata a finire. Infatti il match era stato sospeto sul 7-5 6-4 6-7 5-4, per l’argentino che oggi, in poco più di dieci minuti ha terminato l’opera fissando il punteggio sul 6-4.

Irriconoscibile il francese che forse, reduce dal torneo di Lione, ha accusato un pò di fatica e leggerezza nel sottovalutare il suo avversario che ha giocato regolare, sbagliando poco e concedendo pochissimi errori gratuiti.

Pasiamo a Nole. Il serbo sembra si stia riprendendo dopo gli ultimi scossoni che lo hanno travolto in quest’ultimo periodo e la cura Agassi, pare, stia dando i suoi frutti (ma questo lo potremmo capire solo con l’andare dei giorni e con l’aumento della difficoltà delle gare). Ore è un pò presto per dirlo con sicurezza, però siamo sulla buona strada.

Photo by Ubitennis

Match senza storie e a basso coefficiente di difficoltà quello contro il portoghese Sousa. 6-1 6-4 6-3 in poco più di due ore di gioco. Mai avuto difficoltà durante la gara, mai un passaggio a vuoto o errori grossolani che hanno permesso al portoghese di sperare in qualcosa di positivo.

Adesso incontrerà, nel terzo turno, il giustiziere di Napolitano, l’argentino Diego Schwartzman.

Domani il tanto atteso derby tutto italiano tra Fognini e Seppi del quale vi daremo conto qui sempre su destrotennis….VAMOSS!

Leggi anchre……DESTROTENNIS: IL VENTO SI PORTA VIA LA SCHIAVONE E PORTA CON SE UN BEL DERBY ITALIANO

.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.