Il leitmotive di questo 2017: Murray-Djokovic a contendersi tornei e Raonic terzo incomodo

187

Sarà questo il film che vedremo quest’anno sui campi, in giro per il mondo. Andy e Nole a scambiarsi le posizioni nella classifica mondiale e il canadase a fare da terzo incomodo.

Doha: La finale sarà tra il primo e il secondo della classifica mondiale. Murray approda alla finale battendo Berdych, in due set, con il punteggio di 6-3 6-4, in un’ora e quaranta senza particolari problemi.

Murray in finale a Doha
Murray in finale a Doha

Nell’altra semifinale Djokovic ha la meglio sullo spagnolo Verdasco, ma non senza difficoltà. Nole deve annullare cinque match point prima di poter disfarsi del suo avversario. Tre set intensi giocati in due ore e mezza circa. 4-6 7-6 6-3 dove lo spagnolo ha cercato di tenere testa al’ex numero uno ma, questo Djokovic, sembra avere risorse insormontabili, al momento.

Intanto a Brisbane…..Raonic vince contro Nadal e vola in semifinale. Tre set giocati alla pari (4-6 6-3 6-4), dove la differenza l’ha fatta la maggiore aggressività del canadese. Ora il suo avversario sarà Dimitrov che si sbarazza di Thiem in tre set (6-3 4-6 6-3) e ora si giocherà, con lui, la finale.

Photo by ctvnews.ca
Photo by ctvnews.ca

L’altra semifinale sarà tra Wawrinka e Nishikori. Lo svizzero ha battuto il britannico Edmund in tre set (6-7 6-4 6-4), mentre il giapponese ha vinto contro Thomposn 6-1 6-1.

Vedremo come andrà a finire.

Leggi anche…..CAMILA GIORGI: SEMBRAVA ESSERE UN BUON INIZIO 2017

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.