English Football League Cup: il commento degli ottavi di finale

235

ottavi di finale – bene Liverpool, Arsenal e Southampton; valanga Newcastle; il Manchester Utd trionfa nel derby; Chelsea eliminato

Tanti gol (ben 24) ed emozioni negli ottavi di finale della EFL.

Nei due big match, affermazioni per Liverpool e Manchester Utd: i red’s (doppietta di Sturridge) battono 2-1 il Tottenham (Janssen su rigore), il Manchester Utd, di misura, batte nel derby i cugini del City (decide Mata).

Si qualificano anche Arsenal, Southampton, Leeds, Hull City e Newcastle: i gunners regolano 2-0 il Reading (doppietta di Oxlade-Chamberlain); i the saints battono 1-0 il Sunderland (Boufal); i the whites, in casa, ai rigori (3-2, eliminano il Norwich (2-2 al 120mo, a segno Antonsson e Wood per i padroni di casa, Pritchard e Oliveira per gli ospiti); i the tigers (Maguire, Dawson) passano 2-1 a Bristol (Tomlin); i magpies rifilano un tennistico 6-0 al Preston (doppiette per Mitrovic e Diame, Ritchie su rigore, Perez).

Prima delusione per Antonio Conte. Il suo Chelsea, infatti, viene eliminato dal West Ham: Kouyate e Fernandes per i the hammers, Cahill a tempo scaduto per i blues.

RISULTATI:

Newcastle – Preston 6-0, Leeds – Norwich 2-2, (3-2 ai rigori), Bristol City – Hull City 1-2, Liverpool – Tottenham 2-1, Arsenal – Reading 2-0, West Ham – Chelsea 2-1, Southampton – Sunderland 1-0, Manchester Utd – Manchester City 1-0;

Di seguito, gli accoppiamenti dei quarti di finale:

Liverpool – Leeds, Manchester Utd – West Ham, Hull City – Newcastle, Arsenaò – Southampton;

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.