Ennesima rivoluzione nel mercato Roma: sarà la volta buona?

254

La Roma sul mercato è come una bomba! Tanti arrivi di ottima caratura! Una cessione dolorosissima 

La cessione dolorosa di Nainggolan

La Roma in questa sessione di mercato, sembra una macchina da rally. E’ in costante movimento, scatta, corre e fa curve in derapata. La cessione del ninja in direzione Milano nerazzurra è stata come una sterzata brusca verso la tifoseria che ha reagito con differenti opinioni.

Io non l’avrei mai ceduto all’Inter. Il suo valore tecnico è indiscutibile, se proprio c’era da fare un sacrificio, si sarebbe potuto fare cedendolo all’estero. Ma mai in Italia! Soprattutto ad una rivale di classifica e nelle mani dell’allenatore che l’ha saputo valorizzarlo alla grande.Però secondo notizie dei media, all’estero non lo voleva nessuno.
Possibile che non lo volesse proprio nessuno? Ma come? Fino a gennaio, si parlava di mercato cinese, con cifre da capogiro sia alla Roma che a lui ed ora non lo vuole più nessuno?
Mi sembra strano, ma alla fin fine, la società se ha valutato di cederlo all’Inter, ha avuto le sue buone ragioni e spero abbia ragione!

Il Ninja, è sempre stato uno che si è fatto trovare pronto in ogni occasione.  In 4 anni e mezzo di Roma, ha saltato solo 17 partite di campionato! Praticamente meno di un girone! In questo tempo lo abbiamo visto arare il terreno come un trattore, fare recuperi con interventi in tackle scivolati al limite della decenza agonistica. Lo abbiamo visto fare assist, tirare bordate da lontano e fare gol decisivi per risolvere partite sporche. Un guerriero tatuato, che in breve è diventato l’idolo di molti bambini, che hanno copiato il suo look e si son fatti i capelli con la cresta.

Ci mancherà tantissimo! Grazie Radja!

Il mercato in entrata: Pastore, Cristante, Kluivert e gli altri

In entrata la Roma ha fatto shopping convulsivo. Sono arrivati: Coric, Marcano, Cristante, Kluivert, Mirante, Pastore, Santon e i giovani Zaniolo e Bianda.

In trattativa bolle la pentola con Ziyech, Hagi, Areola, Berardi ma dall’altra parte del fuoco, le notizie convergono sui possibili addii di Alisson, Florenzi Manolas, Gerson, Defrel e Bruno Peres e quello di  Skorupski.

Il calciomercato è come un vulcano pronto a esplodere.
Vedremo che tipo di Roma sta nascendo!
Sarà la volta buona?

DAJE MONCHI…

Monchi Roma

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.