Euro2016? No, #EuroCesarini! Noi vi avevamo avvisato…

235

In un nostro articolo del 14 giugno, avevamo lanciato l’hashtag #EuroCesarini, per evidenziare il fatto, che, nella prima giornata di Euro 2016, tutte le gare delle 21 della prima giornata della fase a gironi, si sono concluse con un gol allo scadere.

La vittoria finale del Portogallo, in particolare il suo cammino dalla prima giornata, fino alla finale di Saint-Denis, ha diverse analogie con il “nostro” hashtag e lo riporta totalmente d’attualità.

I lusitani, infatti, hanno dapprima passato il girone in extremis, visto e considerato che hanno passato il turno come una delle 4 migliori terze, dopo ben 3 pareggi con Islanda, Turchia e Ungheria.

Agli Ottavi di Finale contro la Croazia, la vittoria è arrivata sul finire dei tempi supplementari, grazie al sigillo di Quaresma.

Nei Quarti, i portoghesi, hanno avuto ragione della Polonia ai calci di rigore, con ancora una volta Quaresma decisivo.

Dopo aver sconfitto il Galles per 2-0 (prima e unica vittoria nei 90′), ecco la finale contro i padroni di casa transalpini: anche qui, la vittoria è arrivata verso il finire dei tempi supplementari, grazie alla rete di Eder, che ha regalato il primo grande trofeo ai portoghesi.

Bene, noi ve lo avevamo detto, forse è il caso di rinominare questa manifestazione #EuroCesarini!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.