Europa League: il commento della terza giornata della fase a gironi

186

terza giornata – tris esterno della Fiorentina; bene anche Inter e Sassuolo, spreco Roma; vittorie larghe per Manchester United, Olympiakos e Shakhtar

Terza giornata della fase a gironi tutto sommato positiva per le squadre italiane.

Prima vittoria europea stagionale per l’Inter di De Boer. I nerazzurri, in casa, battono 1-0 il Southampton: decide Candreva. Nell’altro match del girone K, con lo stesso risultato lo Sparta Praga passa sul campo dell’ Hapoel Beer Sheva (decide Pulkrab).

Tre punti anche per la Fiorentina. I viola vincono 3-1 a Liberec: Sevcik per i padroni di casa, doppietta di Kalinic e Babacar per gli ospiti. Nell’altro match del girone J, il Qarabag sconfigge 2-0 il Paok Salonicco (Quintana, Amirguliev).

Pareggio esterno positivo per il Sassuolo: gli emiliani escono imbattuti dal terreno del Rapid Vienna (Schaub, autogol di Schrammel). Nell’altro match del girone F, 2-0 secco del Genk all’Athletic Bilbao (Brabec, Ndidi).

Incredibile il match dell’Olimpico fra la Roma e l’Austria Vienna: i giallorossi, in vantaggio per 3-1 a otto minuti dal triplice fischio finale (doppietta di El Shaarawy, Florenzi, Holzhauser), si addormentano e in due minuti vengono riacciuffati dagli austriaci (Prokop, Kayode). Nell’altro match del girone E, l’Astra vince 2-1 a Plzen (Horava per i padroni di casa, autogol di Horava e Alibec per gli ospiti).

Vittorie larghe per Shakhtar Donetsk (gruppo H), Manchester Utd (gruppo A) e Olympiakos (gruppo B): gli ucraini rifilano una manita al Gent (Kovalenko, Ferreyra, Bernard, Taison, Malyshev), i red devils (doppietta di Pogba con una rete su rigore, rigore di Martial, Lingard) rifilano un poker al Fenerbahce (van Persie), i greci (doppietta di Seba, Figueiras, Elyounoussi) battono 4-1 l’Astana (Kabananga).

Vincono anche Schalke 04 (1-0 a Krasnodar), Nizza (1-0 a Salisburgo), Zenit (2-1 sul campo del Dundalk), Feyenoord (1-0 allo Zorya), rallentano Ajax (2-2 a Vigo) e Villareal (2-2 sul campo dell’Osmanlispor).


GRUPPO A

risultati: Manchester Utd –  Fenerbahce 4-1, Feyenoord – Zorya 1-0;

classifica: Manchester Utd, Feyenoord 6, Fenerbahce 4, Zorya 1;

GRUPPO B

risultati: Olympiakos – Astana 4-1, Young Boys – APOEL 3-1;

classifica: Olympiakos, APOEL 6, Young Boys 4, Astana 1;

GRUPPO C

risultati: Saint-Etienne – Gabala 1-0, Mainz – Anderlecht 1-1;

classifica: Anderlecht, Saint-Etienne, Mainz 5, Gabala 0;

GRUPPO D

risultati: Dundalk – Zenit 1-2, Az Alkmaar – Maccabi Tel Aviv 1-2;

classifica: Zenit 9, Dundalk 4, Maccabi Tel Aviv 3, Az Alkmaar 1;

GRUPPO E

risultati: Roma – Austria Vienna 3-3, Viktoria Plzen – Astra 1-2;

classifica: Roma 5, Austria Vienna 5, Astra 3, Viktoria Plzen 2;

GRUPPO F

risultati: Rapid Vienna – Sassuolo 1-1, Genk – Athletic Bilbao 2-0;

classifica: Genk 6, Sassuolo, Rapid Vienna 4, Athletic Bilbao 3;

GRUPPO G

risultati: Celta Vigo – Ajax 2-2, Standard Liegi – Panathinaikos 2-2;

classifica: Ajax 7, Celta Vigo 5, Standard Liegi 2, Panathinaikos 1;

GRUPPO H

risultati: Shakhtar Donetsk – Gent 5-0, Konyaspor – Braga 1-1;

classifica: Shakhtar Donetsk 9, Gent 4, Braga 2, Konyaspor 1;

GRUPPO I

risultati: Krasnorad – Schalke 0-1, Salisburgo – Nizza 0-1;

classifica: Schalke 6, Krasnodar 6, Nizza 3, Salisburgo 0;

GRUPPO J

risultati: Slovan Liberec – Fiorentina 1-3, Qarabag – Paok Salonicco 2-0;

classifica: Fiorentina 7, Paok Salonicco, Qarabag 4, Slovan Liberec 1;

GRUPPO K

risultati: Inter – Southampton 1-0, Hapoel Beer Sheva – Sparta Praga 0-1;

classifica: Sparta Praga 6, Southampton, Hapoel Beer Sheva 4, Inter 3;

GRUPPO L

risultati: Osmanlispor – Villareal 2-2, Steaua Bucarest – Zurigo 1-1;

classifica: Villareal 5, Osmanlispor, Zurigo 4, Steaua Bucarest 2;

MARCATORI (prime posizioni):

3 reti: Babacar, Kalinic (Fiorentina), Bailey (Genk), Giuliano, Kokorin (Zenit), Hoarau (Young Boys), Joaozinho (Krasnodar);

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.