EUROPA LEAGUE: I RISULTATI DELLA SECONDA GIORNATA

198

seconda giornata – Inter indecente, altra figuraccia europea; trasferta amara per il Sassuolo; Roma e Fiorentina danno spettacolo

seconda giornata – questo commento parte, diversamente dal solito, da una postilla: il calcio è senza dubbio un business, la squadra è un’azienda e come tale deve guadagnare. Però, parallelamente ai soldi, bisogna coltivare la passione, il rispetto e il prestigio dei tifosi e della società. Tutto questo, almeno in Europa League, non sta succedendo all’Inter. La compagine lombarda, senza ombra di dubbio, sta snobbando esageratamente la competizione tanto da rimediare figuracce prima contro una quasi sconosciuta squadra israeliana, poi in casa di uno Sparta Praga nettamente inferiore e reduce dal bruciante ko intero nel derby in campionato.

Allo Stadio Letna, i nerazzurri non entrano mai in partita venendo affossati dalla doppietta di Kadlec (il secondo gol è un insulto al concetto di difesa) e da Holek; di Palacio la rete del momentaneo 1-2. Nell’altro match del girone K, pareggio senza reti fra l’Hapoel Beer Sheva ed il Southampton.

Sconfitto si, ma a testa altissima, il Sassuolo. Gli uomini di Di Francesco, orfani di alcuni titolarissimi, subiscono un secco 3-1 in casa del Genk: Karelis, Bailey e Buffel per i padroni di casa, Politano per gli ospiti. Nell’altro match del girone F, l’Athletic Bilbao batte 1-0 l’Austria Vienna (decide Bernat).

Di tutt’altro livello le prestazioni casalinghe di Fiorentina e Roma. Entrambe le squadre regalano ai propri tifosi tanti gol e spettacolo puro:i viola (doppiette per Zarate e Babacar, Kalinic) battono 5-1 il Qarabag (Ndlovu), i giallorossi rifilano un poker all’Astra (Strootman, Fazio, Salah e autorete di Fabricio). Negli altri match dei gironi J e E, vittoria esterna per 2-1 del Paok Salonicco (doppietta di Athanasiadis, una rete su rigore) a Liberec (Komlichenko), 0-0 fra Austria Vienna e Viktoria Plzen.

Vittorie casalinghe anche per Manchester Utd, Zenit, Ajax, Shakhtar Donetsk e Schalke 04: i Red Devils regolano 1-0 lo Zorya (decide Ibrahimovic); i russi rifilano una manita all’Az Akmaar (doppietta di Kokorin, Giuliano, Criscito su rigore, Shatov); gli ucraini, in scioltezza, battono il Braga (Stepanenko, Kovalenko), i lancieri battono 1-0 lo Standard Liegi (decide Dolberg) i die Knappen (Goretzka, Howedes, autorete di Caleta-Car) rifilano un tris al Salisburgo (Soriano).

Brutte sconfitte, invece, per Feyenoord (0-1 sul campo del Fenerbahce; decide Emenike), Olimpiakos (0-1 casalingo con l’Apoel; decide Soteriou) e Nizza (2-5 pesantissimo a Krasnodar; doppiette per Ari e Joazinho con una rete su rigore, Smolov per i padroni di casa, Balotelli e Cyprien per gli ospiti).

Pareggiano (entrambe per 1-1), infine, Saint-Etienne e Villareal rispettivamente con Anderlecht (Roux, Tielemans) e Steaua Bucarest (Muniru, Borre).


GRUPPO A

risultati: Fenerbahce – Feyenoord 1-0, Manchester Utd – Zorya 1-0;

classifica: Fenerbahce 4, Feyenoord, Manchester Utd 3, Zorya 1;

GRUPPO B

risultati: Olympiakos – Apoel 0-1, Astana – Young Boys 1-1;

classifica: Apoel 6, Olympiakos 3, Young Boys, Astana 1;

GRUPPO C

risultati: Saint-Etienne – Anderlecht 1-1, Gabala – Mainz 2-3;

classifica: Anderlecht, Mainz 4, Saint-Etienne 2, Gabala 0;

GRUPPO D

risultati: Zenit – Az Alkmaar 5-0, Dundalk – Maccabi tel Aviv 1-0;

classifica: Zenit 6, Dundalk 4, Az Alkmaar 1, Maccabi tel Aviv 0;

GRUPPO E

risultati: Roma – Astra 4-0, Austria Vienna – Viktoria Plzen 0-0;

classifica: Roma, Austria Vienna 4, Viktoria Plzen 2, Astra 0;

GRUPPO F

risultati: Genk – Sassuolo 3-1, Athletic Bilbao – Rapid Vienna 1-0;

classifica: Genk, Sassuolo, Rapid Vienna, Athletic Bilbao 3;

GRUPPO G

risultati: Ajax – Standard Liegi 1-0, Celta Vigo – Panathinaikos 2-0;

classifica: Ajax 6, Celta Vigo 4, Standard Liegi 1, Panathinaikos 0;

GRUPPO H

risultati: Shakhtar Donetsk – Braga 2-0, Gent – Konyaspor 2-0;

classifica: Shakhtar Donetsk 6, Gent 4, Braga 1, Konyaspor 0;

GRUPPO I

risultati: Krasnodar – Nizza 5-2, Schalke – Salisburgo 3-1;

classifica: Krasnodar, Schalke 6, Salisburgo, Nizza 0;

GRUPPO J

risultati: Fiorentina – Qarabag 5-1, Slovan Liberec – Paok Salonicco 1-2;

classifica: Fiorentina, Paok Salonicco 4, Slovan Liberec, Qarabag 1;

GRUPPO K

risultati: Hapoel Beer Sheva – Southampton 0-0, Sparta Praga – Inter 3-1;

classifica: Southampton, Hapoel Beer Sheva 4, Sparta Praga 3, Inter 0;

GRUPPO L

risultati: Steaua Bucarest – Villareal 1-1, Zurigo – Osmanlispor 2-1;

classifica: Villareal 4, Osmanlispor, Zurigo 3, Steaua Bucarest 1;

MARCATORI (prime posizioni):

3 reti: Bailey (Genk), Joazinho (Krasnodar), Kokorin (Zenit);

2 reti: Ari (Krasnodar), Athanasiadis (Paok Salonicco), Austin (Southampton), Babacar, Zarate (Fiorentina), Giuliano (Zenit), Kadlec (Sparta Praga), Kilduff (Dundalk), Medunjanin (Maccabi tel Haviv), Politano (Sassuolo);

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.