Europei 2016, la previsione del ranking

167

Ci siamo quasi. Gli Europei di Francia partiranno il 10 giugno con il match inaugurale, allo Stade de France, fra i padroni di casa e la Romania. Grande attesa, massima mobilitazione e sguardo planetario su quello che sarà l’evento calcistico più importante dell’estate.

Chi è la favorita? Chi parte più indietro? Tra buone intenzioni e griglie soggettive, ecco la previsione data dal posizionamento nel Ranking ufficiale Fifa delle 24 nazionali partecipanti agli Europei. Un ordinamento spesso controverso, dibattuto, ma basato su una serie di parametri reali e coerenti con il trend dei risultati.

Isolando le nazionali del continente europeo e, in particolare, quelle che si sfideranno in Francia, è solo nona l’Italia di Antonio Conte, preceduta anche da squadre non certo irresistibili ma apprezzate come Austria, Turchia e Svizzera.

A guidare il ranking è invece il Belgio di Nainggolan e Hazard, ricco di talenti terribili e primo della classe, in Europa, per punteggio da parte del palazzo calcistico.

Seconda è la Germania campione del mondo in carica, mentre terza è la Spagna, vittoriosa agli ultimi Europei. Addirittura dodicesima la Francia di Griezmann. Fanalino di coda è invece l’Albania di De Biasi, giunta sorprendentemente alla fase finale.

Ecco, il Ranking completo:

  1. Belgio
  2. Germania
  3. Spagna
  4. Portogallo
  5. Inghilterra
  6. Austria
  7. Turchia
  8. Svizzera
  9. Italia
  10. Ungheria
  11. Romania
  12. Francia
  13. Ucraina
  14. Croazia
  15. Galles
  16. Irlanda del Nord
  17. Polonia
  18. Russia
  19. Repubblica Ceca
  20. Repubblica d’Irlanda
  21. Slovacchia
  22. Islanda
  23. Svezia
  24. Albania

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.