Consigli Fantacalcio, i centrocampisti: 5 scommesse e 5 certezze su cui puntare – 2018-2019

227
Ronaldo e altri campioni

Come ogni anno, questo è il periodo per milioni di fantallenatori italiani di completare le proprie rose fantacalcistiche, sia online sia nelle leghe private. Noi di Destrosecco vi diamo due dritte, vediamo su quali centrocampisti puntare.

Con la chiusura anticipata del mercato, ormai tutti, specialmente nelle leghe private partiranno con il proprio Fantacalcio già dalla prima giornata, partita con i due anticipi di ieri e che continuerà nella serata odierna. E’ tempo dunque d’asta per milioni di fantallenatori italiani. Noi, ci sentiamo in dovere di darvi qualche consiglio.

5 scommesse e 5 certezze su cui puntare e che potrebbero fare le vostre fortune del vostro centrocampo durante tutto l’arco della stagione.

SCOMMESSE

KEVIN PRINCE BOATENG (SASSUOLO)

Torna in Italia dopo l’esperienza al Milan e dopo le esperienze in Spagna e Germania. Prince potrebbe essere un colpaccio low-cost per una serie di motivi: giocherà nel tridente d’attacco, presumibilmente da “falso nueve” e dunque potrebbe regalare maggiori bonus, oltre al fatto che si contende il compito di battere i rigori con Mimmo Berardi. Un attaccante aggiunto che potrebbe rivelarsi un jolly prezioso.

GERSON (FIORENTINA)

Due stagioni non esaltanti in giallorosso e tanta voglia di riscattarsi. Potrebbe giocare da mezzala come potrebbe giocare nel tridente avanzato. Se dovesse verificarsi la seconda ipotesi, potrebbero fioccare +1, insieme a qualche +3. Da puntare, senza spenderci un patrimonio.

MARIO PASALIC (ATALANTA)

Due stagioni orsono, il centrocampista ex Chelsea aveva lasciato intravedere qualche lampo in casa Milan. Quest’anno, arrivato alla corte di Gasperini, potrebbe diventare una pedina fondamentale nel vostro scacchiere, con tanti inserimenti nell’area avversaria. Gol e assist a grappoli in arrivo? Nel dubbio, puntateci.

SANDRO (GENOA)

Nello scampolo di stagione scorso disputato a Benevento, ha fatto capire di essere un giocatore di livello. L’ex Tottenham, nel frattempo passato al Genoa, garantisce prestazioni quasi sempre solide e qualche bonus, soprattutto in occasione dei calci da fermo. Puntateci ad occhi chiusi, se volete un rincalzo dall’usato sicuro.

MIHA ZAJC (EMPOLI)

14 assist e 8 reti non sono numeri da poco, seppur totalizzati nel campionato cadetto. Il fantasista dell’Empoli punta a ripetere nella massima serie, la fantastica stagione scorsa. Visione di gioco e calci da fermo le sue specialità cardine, ottimo con 7°-8° tassello del centrocampo.

CERTEZZE

SERGEJ MILINKOVIC-SAVIC (LAZIO)

Sa fare tutto, divinamente. Fase difensiva, fase offensiva, giocate sopraffine e tanti gol, come i 12 della passata stagione. Se Lotito deciderà di resistere alle sirene madriliste, il serbo sarà il top dei top sui quali puntare. Un crack che potrebbe svoltarvi l’intera stagione fantacalcistica.

JOSIP ILICIC (ATALANTA)

Dopo stagioni e stagioni discontinue, la passata è stata quella della consacrazione. Numeri, assist e tanti gol, 12, uniti al fatto che di fatto gioca in attacco e che è il rigorista designato degli orobici. Lo sloveno è ormai una certezza in ambito fantacalcistico.

IVAN PERISIC (INTER)

Da prendere assolutamente, il croato è un altro di quei giocatori su cui puntare assolutamente. Gol e assist a dismisura, uniti al fatto che viene schierato nel tridente d’attacco. Rasenterebbe la perfezione, se riuscisse a trovare maggior continuità a livello di prestazioni.

DOUGLAS COSTA (JUVENTUS)

Diventato titolare inamovibile nello scacchiere bianconero a suon di assist e accelerazioni, il brasiliano è un elemento da tenere in assoluta considerazione, dato che potrebbero fioccare i bonus con lui in campo. Le maggiori occasioni da rete bianconere passeranno, per la maggiore, dai suoi piedi.

RADJA NAINGGOLAN (INTER)

Approdato in nerazzurro, dove ha ritrovato il suo “mentore” Spalletti, il belga potrebbe beneficiare dal ritorno al ruolo di “trequartista-incontrista”, mansione che due stagioni fa gli ha fruttato ben 13 realizzazioni durante la stagione. Dunque occhio, perchè i gol potrebbero arrivare e non saranno pochi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.