Fantacalcio, i consigli per la decima giornata

444
ruoli fantacalcio

Eccoci con tutti i consigli per il turno infrasettimanale. Come al solito, consigliamo 3 portieri e 5 giocatori per ruolo, sempre limitando i big. Inoltre, segnaliamo 5 trappole che potrebbero farvi incappare in brutte sorprese.

I match

Parma-Verona (stasera, ore 19)

Brescia-Inter

Napoli-Atalanta

Cagliari-Bologna

Juventus-Genoa

Lazio-Torino

Sampdoria-Lecce

Sassuolo-Fiorentina

Udinese-Roma

Milan-Spal

Gli squalificati

Sono 6 gli squalificati per la decima giornata di Serie A: Vavro (Lazio), Scozzarella (Parma), Magnanelli (Sassuolo), Opoku (Udinese), Ranieri (Fiorentina), Ribéry (Fiorentina).

Portieri

Sepe. Il Parma è reduce, nonostante i numerosi acciacchi, da un buon periodo, come conferma l’ottima prestazione a San Siro contro l’Inter. Il portiere degli emiliano, in questa giornata, può essere schierato. Valutate in base agli altre portieri che avete in rosa.

Olsen. Continua lo straordinario momento per il portiere ex Roma, che sta sostituendo benissimo l’infortunato Cragno. Anche contro il Bologna, in casa, è da mettere, a meno che abbiate clamorose alternative.

Strakosha. Di solito è un portiere da schierare con le pinze, perché la Lazio è un’ottima squadra, ma che dietro concede molto. Tuttavia, contro un Torino in enorme difficoltà, il portiere albanese può essere schierato.

Difensori

Danilo Luiz. Non è sicuro titolare, ma con buona probabilità partirà tra  i primi 11. Contro il Genoa, può rilanciarsi

Luca Pellegrini. Questa volta, in casa, può fare davvero bene, considerando anche che il Cagliari è in un ottimo periodo di forma. Da schierare.

Acerbi. Zero dubbi su di lui: mettetelo. Non ha ancora trovato bonus, prima o poi dovrà  portarne uno…

Gosens. Impegnato in una partita tutt’altro che semplice, è fino ad ora indiscutibilmente il miglior esterno atalantino. Corsa e buona padronanza tecnica fanno di lui una macchina da bonus che sarebbe un peccato mettere in panchina al fantacalcio, anche in match ostici.

Theo Hernandez. Rimane una delle pochissime, forse l’unica, note positive dell’ultimo periodo in casa Milan. Non rinunciateci.

Centrocampisti

Nandez. È in grande forma ed è fino ad ora, probabilmente, il miglior centrocampista del Cagliari in questa stagione. Consigliato contro il Bologna.

Castro. È in ballottaggio, ma se siete coperti potete schierarlo. In casa, uno come lui ha dimostrato spesso di saper portare bonus.

Mancosu. Rigorista infallibile, contro una Sampdoria in difficoltà può fare bene. E, chissà, magari segnare l’ennesimo rigore…

Kulusevski. La grande sorpresa di inizio stagione. Può essere un top di questa giornata di fantacalcio: bel voto, bonus, belle giocate. Impossibile tenerlo fuori contro l’Hellas.

Kurtic. Contro un Milan in enorme difficoltà, non lo lasceremmo mai fuori. Ha segnato anche contro il Napoli nella scorsa giornata.

Attaccanti

Gervinho. Dopo l’ottima prova contro l’Inter, può riconfermarsi e dare molto fastidio all’Hellas Verona soprattutto con la specialità della casa: il contropiede. Consigliatissimo.

Okaka. Fino ad ora, è tra i migliori dell’Udinese. Ha segnato anche a Bergamo nell’ultimo match, nonostante la tremenda sconfitta per 7-1.  Inoltre, contro la Roma sarà anche un ex.

Joao Pedro. In casa può portare bonus contro il Bologna. Non dimentichiamo che è anche rigorista.

Lozano. Complice anche qualche acciacco fisico, oltre che la temibile concorrenza, fino ad ora è stato un flop al fantacalcio. Contro l’Atalanta, però, potrebbe partire dall’inizio, e sappiamo che la squadra di  Gasperini concede molti spazi, il che è oro per un velocista come lui. Se ce lo avete, schieratelo.

Palacio. Sta vivendo un buon periodo, dimostrando una buonissima condizione fisica nonostante i 37 anni. Contro il Cagliari non sarà una partita facile, ma può essere una soluzione se non avete molte alternative per questa giornata.

Trappole

Sirigu. Il Torino viene da un periodo nerissimo, e la Lazio è uno dei migliori attacchi del campionato. Perciò, Sirigu è da risparmiare per questo turno. Puntate su altri.

Mancini. Non fatevi troppo influenzare dal fatto che sia un difensore (al fantacalcio) che in questo momento sta giocando a centrocampo. Proprio per il fatto che non è un centrocampista, può andare in difficoltà. Potete schierare altri in difesa.

Verdi. Non riesce proprio ad ingranare con Mazzarri, e la scorsa giornata è partito addirittura dalla panchina. Una volta entrato, non ha minimamente inciso. Con la Lazio, noi non lo metteremmo.

Suso. Non sta andando bene, per niente, ma è comunque un nome importante al fantacalcio. In un match come quello contro la Spal, potreste essere tentati di schierarlo. Tuttavia, vi consigliamo di lasciare perdere.

Quagliarella. Fino ad ora, annata no per il capocannoniere dello scorso campionato, così come per tutta la Sampdoria. Contro il Lecce può essere l’occasione del riscatto, tuttavia i salentini stanno facendo bene e non è assolutamente detto che il Quaglia si sblocchi. Pensateci bene prima di schierarlo.

Anche per il turno infrasettimanale è tutto. In bocca al lupo! Viva il fantacalcio!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.