Il Delfino biancazzurro: Manaj uomo della speranza

344
Rey Manaj deve giocare da titolare nel Pescara
Oddo deve dare fiducia a Manaj
Oddo deve dare fiducia a Manaj

Rey Manaj è l’uomo a cui si aggrappa il Pescara per cercare di risolvere la crisi da gol. Anche con il Genoa, in superiorità numerica di due uomini, la squadra non è andata oltre il pari. Diversamente dal match contro il Torino, però, questa volta la squadra era sotto per 1-0 ed è comunque riuscita a segnare un gol.

TOCCA A MANAJ – Ormai è chiaro che il Pescara deve giocare con una vera prima punta davanti. Sia essa Manaj o Bahebeck, Oddo deve cambiare stile di gioco. Caprari da prima punta non può giocare. Rey è il capocannoniere del Pescara: due reti entrambe partendo dalla panchina. Come lui solo Mertens ha messo a segno due gol da subentrante, guarda caso entrambe contro il Pescara.
L’albanese è l’uomo su cui basare il futuro offensivo della squadra. Ha fisico, tecnica e non difetta di personalità. Inoltre, nonostante la giovane età, ha l’esperienza giusta per reggere il peso della squadra.
L’innesto dell’ex Inter in squadra permetterebbe di far tornare Caprari nel ruolo di punta esterna, dove tanto bene ha fatto lo scorso anno.

IMPOTENTI – L’innesto di Manaj nella squadra titolare darebbe un altro peso all’attacco del Pescara. Anche contro il Genoa, la squadra ha dato una sensazione di totale impotenza offensiva. Nel calcio se giochi bene, ma non segni, non fai spettacolo. I biancazzurri continuano a far divertire a metà. Sono spettacolari per possesso palla e trame di gioco fino all’area di rigore. Da lì in poi, fanno mettere le mani nei capelli e disperare. Noi tifosi, sappiamo che Oddo e i suoi ragazzi ce la stanno mettendo tutta, ma, sappiamo anche che, mai come quest’anno, la salvezza è a portata di mano. Per questo chiediamo uno sforzo in più verso un traguardo che sentiamo vicino. Occorre solo maggior precisione sotto rete. Occorre uno come Manaj al centro dell’attacco.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.