Gossip sportivi: altro guaio per Mario Balotelli!

265

E’ giallo sulla rissa in discoteca che ha coinvolto Mario Balotelli sabato all’alba.

Lo scontro è avvenuto all’esterno di un locale di Lonato del Garda, nel Bresciano.

Il quotidiano locale Bresciaoggi racconta di una scazzottata, mentre dall’entourage del giocatore arriva un’altra versione: Balotelli sarebbe stato ricoperto d’insulti razzisti e non ci sarebbe stato alcun contatto fisico. Dalle prime deposizioni sono uscite delle testimonianze contraddittorie, confuse. Non si sa ancora che ruolo abbia Balotelli in tutta questa storia! Sull’episodio è stata avviata un’inchiesta da parte dei carabinieri. Filtra la notizia che un uomo di 33 anni ha perso tre dita di una mano, aggrappandosi all’obliteratrice del pullman sul quale era arrivato al locale con altri amici, nel tentativo di sfuggire al pestaggio.

IL FRATELLO ENOCH: NON E’ SUCCESSO NIENTE

“Non è successo nulla e non c’è nulla da dire”. Sono state le uniche parole riferite all’ANSA da Enoch Baruawh, fratello di Mario Balotelli. I due erano insieme sabato all’alba quando e’ scoppiata la rissa che ha coinvolto una cinquantina di persone.

 

ORRIBILE — Resta da chiarire, tra i tanti aspetti di questa vicenda, anche come e perché quest’uomo abbia perso le tre dita della mano. Probabilmente, stando a quanto raccontano alcuni testimoni, nel tentativo di sfuggire a un pestaggio, come detto sopra. Secondo altri, l’uomo avrebbe perso le tre dita in conseguenza di un incidente stradale, e quindi in una circostanza completamente staccata dal litigio con Balotelli.
Non ci resta che attendere e seguire come ne verrà fuori Balotelli. Stay tuned!
(Fonte articolo: Bresciaoggi)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.